Ultime notizie

carlo martelli

  • 27 aprile 2018
    Pd-M5s, 16 senatori del Misto e delle Autonomie pronti ad unirsi per arrivare a quota 177

    Notizie

    Pd-M5s, 16 senatori del Misto e delle Autonomie pronti ad unirsi per arrivare a quota 177

    Sono almeno 16 i senatori pronti a unirsi ad un’eventuale maggioranza M5S-Pd al Senato. Si tratta degli 8 parlamentari che fanno parte del gruppo delle Autonomie e di altri 8 dei 12 compongono il gruppo Misto. In questo modo la potenziale maggioranza raggiungerebbe la ragguardevole quota di 177

  • 13 aprile 2018
    Gruppo misto, bacino di «riserva» per governi di minoranza

    Notizie

    Gruppo misto, bacino di «riserva» per governi di minoranza

    Quello misto è il primo gruppo ad aver subito uno “scossone” in questo scorcio di legislatura. Partito con 36 membri, è sceso a quota 22 dopo la deroga concessa dall’Ufficio di presidenza della Camera alla costituzione del gruppo autonomo di Liberi e uguali (contava su 14 deputati, per regolamento

  • 05 aprile 2018
    Effetto Rosatellum e nuovo regolamento al Senato, calano i gruppi parlamentari

    Notizie

    Effetto Rosatellum e nuovo regolamento al Senato, calano i gruppi parlamentari

    Sei gruppi alla Camera e sette al Senato. Quella che ha aperto i battenti si configura come una legislatura “snella” sul fronte dei gruppi parlamentari rispetto alle precedenti (solo a inizio 2008 si è riusciti ad avere numeri paragonabili, con soli 6 gruppi). Un assetto favorito in parte dal nuovo

  • 30 marzo 2018
    Parlamento, la Lega quintuplica senatori  e deputati: ma Fi è primo gruppo a Palazzo Madama

    Notizie

    Parlamento, la Lega quintuplica senatori e deputati: ma Fi è primo gruppo a Palazzo Madama

    La Lega quintuplica senatori e deputati, ma Forza Italia è primo gruppo a Palazzo Madama nel centrodestra grazie all’apporto dei senatori di Noi con l’Italia, eletti nei collegi uninominali. Il Pd ha quasi due terzi di deputati in meno e metà dei senatori. Il M5s triplica la sua rappresentanza sia

  • 21 marzo 2018
    M5S, dopo Dessì altri 8  eletti sperano nel «perdono»

    Notizie

    M5S, dopo Dessì altri 8 eletti sperano nel «perdono»

    Con l’ammissione al gruppo M5S in Senato di Emanuele Dessì, il candidato fotografato in palestra con un esponente del clan Spada, che su Facebook si vantava di picchiare rumeni e che era stato scoperto a vivere in una casa del comune per meno di 8 euro al mese, sono in otto gli altri eletti che