Ultime notizie

carlo ii

  • 06 novembre 2018
    Wes Anderson firma “La mummia di toporagno e altri tesori”, la sua prima mostra (che sembra un film)

    Moda

    Wes Anderson firma “La mummia di toporagno e altri tesori”, la sua prima mostra (che sembra un film)

    Immaginate di avere un museo tutto per voi e di poter scegliere fra milioni di reperti e opere d’arte quelle che più vi piacciono per dar vita alla “vostra” mostra. Sembra il soggetto di un sogno, o un magnifico gioco per bambini, ma è quello che nella realtà è accaduto al regista Wes Anderson e

  • 03 novembre 2018
    Un peso monetale non vale la moneta corrispondente

    Arteconomy

    Un peso monetale non vale la moneta corrispondente

    Buongiorno,volevo sapere che tipo di valore indicativo può avere la moneta in allegato (è inciso 1814) e a che tipo di negozio/ente ci si può rivolgere per una stima più accurata. Grazie.Raffaella M.

  • 30 maggio 2018
    Monete d’oro, rinascimentali e Savoia in asta

    Arteconomy

    Monete d’oro, rinascimentali e Savoia in asta

    Si conferma sul mercato italiano l'interesse collezionistico per monete d'oro rinascimentali e Savoia, sia coniate prima dell'unificazione del Regno sia gli alti e rari facciali di tutti i Re Savoia del paese unificato, come emerge nella recente asta Wannenes. Mentre la prossima asta di Aste

  • 03 maggio 2018
    «How to spend it» alla scoperta della dimora di Goodwood

    Notizie

    «How to spend it» alla scoperta della dimora di Goodwood

    Correva l'anno 1697, quando il primo Duca di Richmond, figlio di Carlo II e della sua amante Louise de Kèrouaille, spia francese e amante anche di Luigi XIV, acquistava Goodwood, elegantissima tenuta di caccia in uno degli angoli più incantevoli del West Sussex. Inizia così il racconto della dimora

  • 26 gennaio 2018
    Carlo I, magnifico   collezionista

    Cultura

    Carlo I, magnifico collezionista

    La Royal Academy inizia un anno di festeggiamenti per il suo 250esimo anniversario con una mostra degna di un Re. Dedicata al più infelice dei re inglesi, Carlo I, unico monarca inglese a essere giustiziato dai suoi sudditi nel 1649. La guerra civile però è uno sfondo remoto per la mostra Charles