Ultime notizie

Carlo Fratta Pasini

  • 09 settembre 2016
    Banco-Bpm, ok della Bce alla fusione

    Finanza e Mercati

    Banco-Bpm, ok della Bce alla fusione

    Banca Popolare di Milano e Banco Popolare procedono spedite verso la fusione. Una spinta decisiva in questa direzione è arrivata ieri dalle Autorità di vigilanza. E in particolare dalla Banca centrale europea, da cui è arrivato l’ok definitivo al progetto. La risposta in verità consiste

    Banco-Bpm, ok della Bce alla fusione

    Finanza e Mercati

    Banco-Bpm, ok della Bce alla fusione

    Banca Popolare di Milano e Banco Popolare procedono spedite verso la fusione. Una spinta decisiva in questa direzione è arrivata ieri dalle Autorità di vigilanza. E in particolare dalla Banca centrale europea, da cui è arrivato l’ok definitivo al progetto. La risposta in verità consiste

  • 08 settembre 2016
    Bpm-Banco Popolare, via libera alla fusione dalla Bce

    Finanza e Mercati

    Bpm-Banco Popolare, via libera alla fusione dalla Bce

    Via libera alla fusione tra la Bpm e il Banco Popolare. La Banca d’Italia ha rilasciato l’autorizzazione alle nozze «considerato l’esito dell'istruttoria condotta» da Via Nazionale e «l’assenza di obiezioni da parte della Banca centrale europea». Il disco verde della Vigilanza è arrivato in forma

  • 26 giugno 2016
    La finanza vista da vicino

    Cultura

    La finanza vista da vicino

    Confesso di aver esitato a intraprendere la lettura delle circa 500 pagine di Sabbie Mobili. Esiste un banchiere perbene? di Fabio Innocenzi. Un romanzo di azione o un saggio sulla finanza etica? Niente di tutto questo. È la storia autobiografica di un banchiere di successo lungo gli ultimi

  • 24 giugno 2016
    Saviotti: «Banco  più forte, pronti alla  fusione con Bpm»

    Finanza e Mercati

    Saviotti: «Banco più forte, pronti alla fusione con Bpm»

    Un successo «enorme», che fa del Banco un istituto «più forte». E che, soprattutto, rende «ancora più agevole il dialogo con Bpm». Pier Francesco Saviotti, a.d del Banco Popolare, può dirsi soddisfatto: l’aumento di capitale da un miliardo di euro chiesto da Bce è andato a segno senza intoppi, con