Ultime notizie

camaino

  • 07 dicembre 2016
    Da Caravaggio a Gemito. Napoli svela 150 tesori nascosti

    Cultura

    Da Caravaggio a Gemito. Napoli svela 150 tesori nascosti

    “I Tesori nascosti. Tino di Camaino, Caravaggio, Gemito”, è il titolo della nuova grande mostra allestita a Napoli nella chiesa basilicale di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, in via dei Tribunali, dove rimarrà fino a fine maggio 2017. Rara occasione per apprezzare oltre 150 opere, tra dipinti

  • 04 dicembre 2016
    Arnolfo e Tino all’Opera

    Cultura

    Arnolfo e Tino all’Opera

    Il 7 dicembre prendono posto nel nuovo Museo dell’Opera del Duomo di Firenze tre capolavori di scultura medievale create per la Cattedrale fiorentina e successivamente disperse: un Apostolo di mano di Arnolfo di Cambio, originariamente parte del gruppo della Dormitio Virginis nel timpano della

  • 01 marzo 2015
    Grand Tour tra i leoni fiorentini

    Cultura

    Grand Tour tra i leoni fiorentini

    Tra vie, chiese, capolavori, palazzi e critici d’arte del capoluogo toscano. Ritorno nei luoghi conosciuti e amati negli anni della grande alluvione

  • 20 agosto 2014
    Maroni e Sgarbi chiedono a Franceschini i Bronzi di Riace per Expo 2015 e lanciano un progetto per la cultura

    Impresa e Territori

    Maroni e Sgarbi chiedono a Franceschini i Bronzi di Riace per Expo 2015 e lanciano un progetto per la cultura

    Il ministro della Lombardia Roberto Maroni e Vittorio Sgarbi hanno scritto una lettera congiunta al ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini per

  • 20 marzo 2012
    Meraviglie senesi in banca

    Arteconomy

    Meraviglie senesi in banca

    Riapre nell'ex chiesa di San Donato il Museo del Monte dei Paschi. Una galleria di capolavori in un nuovo allestimento - Una delle più antiche collezioni bancarie italiane sistemata in un percorso cronologico da Lorenzetti a Manetti, passando per Sassetta e Sano

  • 21 febbraio 2012
    I tesori della Collezione Corsi

    Arteconomy

    I tesori della Collezione Corsi

    Per farsi un'idea delle dimensioni della raccolta che l'ingegner Arnaldo Corsi lasciò al Comune di Firenze nel 1938 conviene leggere la vivace relazione del pittore Baccio Maria Bacci, stesa quando l'immane insieme di opere giaceva ancora nell'appartamento dei Corsi: «Tutta la casa ne era piena,

  • 19 febbraio 2012
    I tesori della Collezione Corsi
  • 18 ottobre 2011
    Chi si rivede, la mostra di Amalfi

    Arteconomy

    Chi si rivede, la mostra di Amalfi

    Al Museo Madre ricostruiti lo spirito e le presenze della pionieristica rassegna allestita negli Antichi Arsenali amalfitani nell'ottobre 1968

  • 15 ottobre 2009
    Va all'asta l'impero Romano

    Arteconomy

    Va all'asta l'impero Romano

    In vendita nel Palazzo Magnani Feroni 1.800 lotti appartenuti ai celebri antiquari fiorentini Salvatore e Francesco Romano. Il ricordo di chi li ha conosciuti e ha frequentato le magiche stanze della loro dimora