Ultime notizie

bsa

  • 27 aprile 2017
    Software illegale in azienda: un vademecum contro i rischi

    Tecnologie

    Software illegale in azienda: un vademecum contro i rischi

    Il 95% delle imprese ritiene di essere perfettamente in regola con il software, mentre l’ultimo Global Software Study di IDC attesta il tasso d'illegalità nel nostro Paese ancora al 45%, una percentuale in calo da alcuni anni ma pur sempre intollerabile per un'economia moderna. Il dato è emerso

  • 05 febbraio 2017
    Parmalat e le scatole cinesi di Lactalis

    Finanza e Mercati

    Parmalat e le scatole cinesi di Lactalis

    Laval è una cittadina agricola di 50mila abitanti a 300 km da Parigi: il quartier generale di Lactalis, il numero uno del latte in Europa (proprietario di Parmalat e Galbani in Italia), è in Rue Adolphe Beck, che non è un personaggio famoso della storia della Francia, ma molto banalmente un vecchio

  • 23 novembre 2016
    Il software vale 900 miliardi di euro in Europa, 51 solo per l'Italia

    Tecnologie

    Il software vale 900 miliardi di euro in Europa, 51 solo per l'Italia

    Il software ha un impatto profondo sull'economia europea contribuendo con 910 miliardi di euro al Pil del Vecchio continente. Il dato è contenuto nella ricerca pubblicata da Bsa - The Software Alliance, che fa i conti del valore del software per i diversi Paesi. In Italia il contributo del settore

  • 27 ottobre 2016
    È il depositario a dover versare

    Notizie

    È il depositario a dover versare

    L’attuazione e la corretta gestione delle nuove regole imposte per l’estrazione dei beni da un deposito Iva è affidata, in termini di responsabilità e adempimenti, al depositario. In effetti, la nuova formulazione dell’articolo 50 bis del decreto legge 331/93 (a dire il vero anche in modo un po’

  • 13 novembre 2015
    Affari d’oro per i pirati del software

    Impresa e Territori

    Affari d’oro per i pirati del software

    Il software pirata fa affari d’oro in Italia. Secondo le stime di Bsa (Business Software Alliance), l’associazione a tutela del settore, il 48% delle imprese italiane utilizza software contraffatto, contro la media del 34% attestata nel resto d’Europa. Un business illegale che in Italia si aggira