Ultime notizie

BG Group

  • 29 novembre 2017
    Petrolio a rischio ribasso: l’Opec potrebbe deludere

    Finanza e Mercati

    Petrolio a rischio ribasso: l’Opec potrebbe deludere

    A due giorni da un vertice Opec dall’esito sempre più incerto, Royal Dutch Shell firma un atto di fiducia verso il rally del petrolio. Dal quarto trimestre la compagnia riprenderà a pagare tutti i dividendi in contanti, oltre a proseguire il piano di riacquisto di azioni proprie deciso nel 2015,

  • 14 settembre 2017
    Da Shell  si farà il pieno per  l’auto elettrica

    Finanza e Mercati

    Da Shell si farà il pieno per l’auto elettrica

    Royal Dutch Shell, principale operatore mondiale nella distribuzione di carburanti, annuncia piani ambiziosi per la creazione di punti di ricarica rapidi per le auto elettriche e intanto abbandona – dopo oltre un secolo – l’estrazione di petrolio in Iraq: due mosse in linea con la nuova natura

  • 13 settembre 2017
    Dopo oltre un secolo Shell dice addio al petrolio dell’Iraq

    Finanza e Mercati

    Dopo oltre un secolo Shell dice addio al petrolio dell’Iraq

    Era stata tra i pionieri del petrolio in Iraq, in cui era sbarcata oltre un secolo fa. Oggi ha deciso di rinunciare: Royal Dutch Shell cederà le partecipazioni nei giacimenti Majnoon e West Qurna 1, mantenendo nel Paese solo le attività nel gas. La notizia, su cui da tempo circolavano

  • 28 luglio 2017
    In Europa Big Oil  impara  a convivere col barile a 50 dollari

    Finanza e Mercati

    In Europa Big Oil impara a convivere col barile a 50 dollari

    Dopo tre anni di crisi Big Oil sembra aver imparato a convivere col petrolio a 50 dollari. Le compagnie europee che hanno inaugurato la stagione delle trimestrali hanno tutte sorpreso gli analisti con risultati oltre le aspettative, debito sotto controllo (se non addirittura in calo ) e flussi di

  • 05 maggio 2017
    Shell  triplica gli utili nel primo trimestre

    Finanza e Mercati

    Shell triplica gli utili nel primo trimestre

    La risalita del greggio ha fatto bene a Royal Dutch Shell, che ha quasi triplicato gli utili nel primo trimestre. La big europea del petrolio ha annunciato risultati superiori alle previsioni degli analisti, dando l’ennesimo segnale di ripresa del settore. Soprese positive sono arrivate ieri anche