Ultime notizie

arturo schwarz

  • 15 novembre 2016
    Il più importante readymade di Duchamp in vendita da Ropac

    Arteconomy

    Il più importante readymade di Duchamp in vendita da Ropac

    In una lettera inviata da Marcel Duchamp a New York alla sorella Suzanne a Parigi nel 1916, l'artista le chiedeva di recuperare e firmare uno scolabottiglie che lui stesso aveva acquistato al Grand Bazar de l'Hôtel de Ville e poi lasciato nel suo studio. Ciò, però, non avvenne e quello che sarebbe

  • 06 novembre 2016
    La vita è bella variopinta

    Cultura

    La vita è bella variopinta

    Come spesso capita, attorno alle cose che si pensa di conoscere molto bene si scopre invece un’infinità di aspetti ignoti e di elementi sorprendenti; di un artista conosciuto e apprezzato, anche dal grande pubblico, come Ugo Nespolo, si pensa di conoscere tutto, ci si illude di esaurire l’intera

  • 13 settembre 2016
    Addio a Bonalumi, maestro della forma

    Arteconomy

    Addio a Bonalumi, maestro della forma

    L'arte italiana perde un maestro: Agostino Bonalumi si è spento all'età di 78 anni, era nato il 10 luglio 1935 a Vimercate. È stato uno dei maggiori artisti italiani del Novecento. È verso la fine del 1959 che nascono le prime tele estroflesse. Sono ancora segnate da un gusto per la materia,

  • 06 giugno 2012
    I colori degli anni Settanta

    Arteconomy

    I colori degli anni Settanta

    A Palazzo Reale Francesco Bonami e Paola Nicolin hanno ricostruito il panorama artistico della città dal 1968 al 1980. Una carrellata di artisti, galleristi e collezionisti

  • 22 febbraio 2012
    I volti della poesia

    Viaggi

    I volti della poesia

    Di un poeta raramente si ricorda il volto. Più spesso, a restare impresse sono le parole intrecciate in versi e le suggestioni che sanno creare. Simone Casetta, invece, di questi cantori moderni ha voluto scoprire anche i tratti, i visi segnati dal tempo, i sorrisi sognanti. E attraverso i suoi

  • 29 ottobre 2011
    L'opera senza galleria

    Arteconomy

    L'opera senza galleria

    E se un artista sceglie di non entrare in galleria? O meglio, di non affidarsi al gallerista? Deve essere particolarmente dotato nell'intrecciare relazioni e costruire connessioni culturali per non restare fuori dalle collezioni. Lo ha fatto l'artista Roberto Ciaccio (1951), che conosce il

  • 20 settembre 2011
    Il Mantra di Stockhausen torna a Milano per la mostra del filosofo-artista Roberto Ciaccio

    Cultura

    Il Mantra di Stockhausen torna a Milano per la mostra del filosofo-artista Roberto Ciaccio

    Arte, architettura, filosofia, musica: un menù sofisticato quello offerto oggi, ultimo giorno d'estate, a Palazzo Reale nella grande sala delle Cariatidi,

  • 20 aprile 2011
    Man Ray a Lugano. Il Dada prima del Dada

    Cultura

    Man Ray a Lugano. Il Dada prima del Dada

    È un ferro da stiro su cui stanno incollati quattordici chiodi appuntiti l'oggetto che più si avvicina al suo immaginario erotico: usarlo per ridurre a

  • 17 marzo 2010
    Maxxi e Macro al lavoro

    Arteconomy

    Maxxi e Macro al lavoro

    Il Museo del XXI secolo presenta il catalogo delle sue opere, il Museo comunale espone la prima installazione permanente: la struttura del francese Daniel Buren - Con queste iniziative la Capitale afferma la sua volontà di farsi fulcro dell'arte sperimentale in Italia

  • 14 gennaio 2010
    Henry, che humor

    Arteconomy

    Henry, che humor

    di Ada Masoero Non è certo nella qualità della pittura che va cercato il valore dell'opera di Maurice Henry. Come per molti altri surrealisti, da Magritte a Delvaux allo stesso de Chirico metafisico, che di tutti loro fu il modello, ciò che conta nella sua arte è la forza dell'invenzione:

  • 05 aprile 2009
    E Isgrò cancella Mameli

    Arteconomy

    E Isgrò cancella Mameli

    di Ada Masoero La vicenda intellettuale di Emilio Isgrò inizia, nella prima gioventù, con la parola e con una cancellatura: le due entità che costituiranno la cifra identificativa più evidente del suo lavoro d'artista. La parola perché è un precocissimo poeta, vincitore prima dei diciott'anni di

  • 02 dicembre 2008
    Nouveau Réalisme al Pac

    Arteconomy

    Nouveau Réalisme al Pac

    di Ada Masoero «Il Nouveau Réalisme è vivo e lotta insieme a noi» si potrebbe dire, parafrasando uno slogan in voga nei suoi anni d'oro, a commento della mostra che Renato Barilli dedica a questo movimento bicipite, cresciuto tra Parigi, la città del suo critico-demiurgo, Pierre Restany e della

  • 12 novembre 2007
    Agostino Bonalumi

    Arteconomy

    Agostino Bonalumi

    Nasce a Vimercate (MI) nel 1935, compie studi di disegno tecnico e meccanico. Autodidatta, nel 1948, a tredici anni, espone una personale fuori concorso al Premio Nazionale Città di Vimercate. Nel 1958 si forma il gruppo Bonalumi-Castellani-Manzoni con una mostra alla Galleria Pater di Milano.

  • 01 gennaio 1900
    Il mio pulcino stampa con amore