Ultime notizie

arthur arbesser

  • 25 gennaio 2018
    Altaroma si rinnova tra eventi e sfilate, ma è sempre caccia a nuovi fondi

    Moda

    Altaroma si rinnova tra eventi e sfilate, ma è sempre caccia a nuovi fondi

    AltaRoma è come la sua città: quando sembra che sia in crisi, accade sempre qualcosa, o c’è sempre un nuovo scorcio di panorama, un monumento mai notato, che le dà subito nuova vita. Al via oggi con la nuova edizione, la 32esima, i giorni della couture romana hanno saputo reinventarsi puntando con

  • 18 settembre 2017
    Arthur Arbesser nuovo direttore creativo di Fay

    Moda

    Arthur Arbesser nuovo direttore creativo di Fay

    Arthur Arbesser è stato nominato nuovo direttore creativo di Fay, marchio del gruppo Tod’s, prendendo il posto di Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi che, dopo aver firmato le collezioni per sei anni, avevano lasciato Fay nel luglio scorso.

  • 28 febbraio 2017
    Milano fashion week: per Ferragamo  linee scattanti - Da Marni prova psichedelica

    Moda

    Milano fashion week: per Ferragamo linee scattanti - Da Marni prova psichedelica

    In conclusione della fashion week milanese, il messaggio, nella varietà frammentata delle proposte, è chiaro: al caos che imperversa nel mondo la moda risponde con altrettanto caos. Contrasti, frizioni, clash, personalità multiple: sono queste le parole chiave di una stagione di diffusa incertezza,

  • 27 febbraio 2017
    A Milano gioco di  squadra sui talenti della moda

    Moda

    A Milano gioco di squadra sui talenti della moda

    In un sistema moda che oggi si focalizza sui desideri, sulle esigenze e sulle abitudini di shopping dei più giovani, i Millennials che vogliono proporsi come attori del sistema moda e non solo come consumatori cercano il proprio spazio sotto ai riflettori. Uno spazio difficile da conquistare, in un

  • 27 settembre 2016
    Da Ferragamo svolta atletica. DSquared2, barocco e mini

    Moda

    Da Ferragamo svolta atletica. DSquared2, barocco e mini

    La settimana milanese della moda che si è chiusa ieri ha mandato segnali chiari. In primis, che torna alla ribalta una femminilità decisa e affermativa, e poi che questa stessa femminilità non esclude, anzi chiama a gran voce, un certo dinamismo, uno spirito atletico e performante. Correre veloci è