Ultime notizie

art fund

  • 11 novembre 2019
    La National Gallery lancia crowdfunding #SaveOrazio

    Arteconomy

    La National Gallery lancia crowdfunding #SaveOrazio

    Il museo inglese per poter mantenere in collezione “Il Ritrovamento di Mosè” dell’artista pisano deve acquistarlo e raccogliere 2 milioni per raggiungere la cifra di circa 19,5 milioni di sterline. L’opera è un prestito di lungo periodo da una collezione privata

  • 09 novembre 2019
    L’arte porta alla ribalta la fotografia araba

    Arteconomy

    L’arte porta alla ribalta la fotografia araba

    Dalla fine dell’Ottocento gli “artisti corrispondenti europei” in viaggio nella penisola descrivono in scatti artistici un’iconografia orientalista: oggi il ruolo di musei e biennali per recuperare le immagini storiche e per valorizzare i nuovi fotografi

  • 24 agosto 2019
    La Tate chiude la gestione operativa 2018-19 in rosso

    Arteconomy

    La Tate chiude la gestione operativa 2018-19 in rosso

    La gestione operativa della Tate dell'attività caratteristica del 2018-19 si chiude con una perdita di 8,7 milioni di sterline rispetto al pareggio dell'anno precedente. Le cause vanno ricercate in una diminuzione dei proventi da raccolta fondi rispetto al 2017-18 che riflette il completamento

  • 17 giugno 2019
    Ad Art Basel acquisti milionari

    Arteconomy

    Ad Art Basel acquisti milionari

    La 50ª edizione di Art Basela Basilea ha chiuso le porte domenica 16 giugno con un bilancio di 93.000 visitatori, collezionisti da 80 paesi e più di 400 rappresentanti di musei internazionali (13-16 giugno 2019). La qualità dell'offerta si conferma sempre elevata e le gallerie si sono dichiarate

  • 26 agosto 2017
    Effetto Brexit per la National Gallery: veduta di Bellotto più cara a causa della svalutazione della sterlina

    Arteconomy

    Effetto Brexit per la National Gallery: veduta di Bellotto più cara a causa della svalutazione della sterlina

    La Brexit continua a costare cara alla National Gallery di Londra. Dopo aver dovuto rinunciare al “Ritratto di giovane con cappello rosso” di Pontormo, non riuscendo ad offrire al banchiere e collezionista americano Tom Hill un corrispettivo adeguato per il riacquisto del dipinto a seguito della

  • 28 aprile 2017
    Alla National Gallery i capolavori italiani riminesi

    Arteconomy

    Alla National Gallery i capolavori italiani riminesi

    Il successo dell'intervento dell'American Friends of National Gallery e, dietro le quinte, dell'azione dell'allora direttore del museo, Sir Nicholas Penny, ora sarà evidente a tutti: il dittico «Vita della Vergine e altri Santi» di Giovanni da Rimini dal 14 giugno e fino all'8 ottobre sarà esposto

  • 04 aprile 2017
    La riforma della circolazione dei beni culturali fa entrare l’Italia in Europa

    Arteconomy

    La riforma della circolazione dei beni culturali fa entrare l’Italia in Europa

    L'ampliamento delle maglie della libera circolazione delle opere d'arte in mano ai privati in Italia è da tempo richiesta da più parti, il nostro mercato dell'arte risulta penalizzato dalla legge sulla notifica rispetto alle normative concorrenti negli altri paesi europei, dove esistono soglie

  • 27 marzo 2017
    Quattro donne candidate al Premio della Nationalgalerie: chi sono e qual è il loro mercato

    Arteconomy

    Quattro donne candidate al Premio della Nationalgalerie: chi sono e qual è il loro mercato

    Sono quattro giovani donne le artiste scelte tra 90 candidati per la finale del nono Preis der Nationalgalerie, il premio per l'arte contemporanea assegnato con cadenza biennale dall'associazione degli amici del museo berlinese Verein der Freunde der Nationalgalerie insieme alla BMW ad un artista

  • 03 febbraio 2017
    Investire in arte, un fondo per i tangible asset

    Arteconomy

    Investire in arte, un fondo per i tangible asset

    «Dopo la crisi che ha colpito il sistema finanziario, gli investitori ricercavano per i loro portafogli tangible asset, in particolare materie prime e fine art. Così nel 2012 abbiamo cominciato a studiare l’ipotesi di un fondo» spiega Marta Areny, director di Day Star Private Art Fund (”DSPAF”). Il

  • 17 gennaio 2017
    Tate: Maria Balshaw nuovo direttore della Tate

    Arteconomy

    Tate: Maria Balshaw nuovo direttore della Tate

    Maria Balshaw è il nuovo direttore dalla Tate . A comunicarlo è il museo stesso con tanto di foto del neo direttore nella home page del sito. Come anticipato da ArtEconomy24 Maria Balshaw lascia la direzione della Whitworth Art Gallery di Manchester e Manchester City Gallery, e sostituisce Nicholas