Ultime notizie

architettura fascista

  • 16 gennaio 2020
    La smart city è sempre più green

    Cultura

    La smart city è sempre più green

    Il progetto di Stefano Boeri appena fuori Cancun occuperebbe 500 ettari di terreno, con 7,5 milioni di piante, ovvero 2,3 alberi per residente

  • 12 ottobre 2017
    Architettura fascista: stile che supera qualsiasi ideologia

    Cultura

    Architettura fascista: stile che supera qualsiasi ideologia

    «Perché così tanti monumenti fascisti sono ancora in piedi in Italia?» è il titolo dell’articolo pubblicato recentemente sul sito del magazine del «New Yorker», a firma di Ruth Ben-Ghiat, docente di Storia e Studi italiani presso la New York University. Il «New Yorker» è stupito che in Italia siano

  • 10 ottobre 2017
    Demoliamo i monumenti fascisti per creare lavoro: se ascoltassimo il New Yorker...

    Cultura

    Demoliamo i monumenti fascisti per creare lavoro: se ascoltassimo il New Yorker...

    «Perché così tanti monumenti fascisti sono ancora in piedi in Italia?» è il titolo dell'articolo pubblicato sul sito del magazine del «New Yorker», a firma di Ruth Ben-Ghiat, docente di Storia e Studi italiani presso la New York University. Il New Yorker è stupito che in Italia siano rimasti e

  • 09 ottobre 2017
    Il populismo giornalistico che ignora i capolavori dell’architettura fascista

    Cultura

    Il populismo giornalistico che ignora i capolavori dell’architettura fascista

    «Perché così tanti monumenti fascisti sono ancora in piedi in Italia?» è il titolo dell’articolo pubblicato sul sito del magazine del «New Yorker», a firma di Ruth Ben-Ghiat, docente di Storia e Studi italiani presso la New York University. Il New Yorker è stupito che in Italia siano rimasti e

  • 24 giugno 2017
    «Facciamo coesistere carta e web»

    Commenti e Idee

    «Facciamo coesistere carta e web»

    Per un paradosso della storia, in Italia – Paese senza una vera borghesia nazionale – in realtà, di borghesie, ce ne sono state tante. Irene Enriques, capoazienda della Zanichelli, è erede di una famiglia che rappresenta bene una particolare specie novecentesca: positivista nel metodo di conoscenza