Ultime notizie

angelo cambiano

  • 27 ottobre 2017
    In Sicilia tanti dirigenti quanti  in 15 regioni

    Notizie

    In Sicilia tanti dirigenti quanti in 15 regioni

    PALERMO - La Regione Sicilia è terra di primati che, se il mondo si capovolgesse, la porrebbero come esempio virtuoso. Invece no, il mondo non guarda al contrario e resta attonito di fronte ad una spesa annua per il personale che, compresi gli oneri sociali, tocca il record di un miliardo, poco

  • 02 ottobre 2017
    Di Maio: se vinciamo in Sicilia partiti più deboli anche a  Roma

    Notizie

    Di Maio: se vinciamo in Sicilia partiti più deboli anche a Roma

    «Se riusciremo qui in Sicilia a indebolire i vecchi partiti daremo loro un colpo per indebolirli a livello nazionale». È Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera e ormai candidato premier del Movimento Cinque Stelle a parlare. E lo fa quasi al termine della conferenza stampa convocata per la

  • 22 settembre 2017
    Licata, parla Maria Grazia Brandara, il commissario anti-abusivismo: «Minacciata di morte»

    Notizie

    Licata, parla Maria Grazia Brandara, il commissario anti-abusivismo: «Minacciata di morte»

    «Rischiati a toccare le nostre case e sei morta, ti sgozziamo via, fai una sola cosa contro di noi e ti scanniamo. Ti seguiamo e ti controlliamo a vista». È solo l'inizio di un messaggio intimidatorio, che si chiude con la foto di una cassa da morto vuota, arrivato a Maria Grazia Brandara, 61 anni,

  • 11 agosto 2017
    Così  la Sicilia fa rinascere le Province

    Notizie

    Così la Sicilia fa rinascere le Province

    Da sempre la Sicilia vanta il titolo di laboratorio politico e lo è ancor di più ora. Le elezioni regionali del 5 novembre sono l'ultimo appuntamento prima della fine della legislatura che ci porterà alle urne la prossima primavera. Ebbene, questo laboratorio al momento non promette nulla di buono.

    Licata, sfiduciato il sindaco anti-abusivismo

    Notizie

    Licata, sfiduciato il sindaco anti-abusivismo

    Giorno più giorno meno, dieci mesi di commissariamento attendono il Comune di Licata (Agrigento), che da poco meno di 48 ore non ha più il sindaco e che sarà chiamato al voto nel 2018.