Ultime notizie

Andrea Casalegno

  • 15 gennaio 2019
    I Sassi di Matera e la civiltà mediterranea

    Cultura

    I Sassi di Matera e la civiltà mediterranea

    Riproponiamo questo pezzo uscito il 2 gennaio del 1994 ( a dicembre del 1993 i Sassi erano stati dichiarati Patrimonio dell'Unesco) che recensiva “Giardini di pietra. I Sassi di Matera e la civiltà mediterranea” di Pietro Laureano a cui si deve lo studio per l'inserimento dei Sassi nella lista del

  • 04 dicembre 2018
    Le nozze d’argento di Matera con l’Unesco

    Cultura

    Le nozze d’argento di Matera con l’Unesco

    Ci sono dei momenti che cambiano il destino di persone, luoghi, famiglie, Paesi. Uno di questi, per Matera, forse quello decisivo perché ha aperto il cammino successivo trasformando la percezione della città, coincide con il 9 dicembre 1993: quando l’Unesco ne annuncia l’inserimento nel Patrimonio

  • 21 marzo 2018
    Il "mestiere di vittima" secondo le Br

    RadioProgramma

    Il "mestiere di vittima" secondo le Br

    "C'è una figura, la vittima, che è diventato un mestiere, questa figura stramba per cui la vittima ha il monopolio della parola. ...

  • 20 marzo 2018
    Marco Biagi, i conti mai fatti fino in fondo

    Commenti e Idee

    Marco Biagi, i conti mai fatti fino in fondo

    «Marco Biagi non pedala più. Onore a Mario Galesi. Onore ai compagni combattenti». Non meritano alcun commento queste deliranti scritte apparse ieri sui muri della facoltà di Economia dove Marco insegnava Diritto del lavoro, a sedici anni esatti dal suo barbaro omicidio, poche ore prima dell’inizio

  • 01 settembre 2017
    L’orecchio triestino di Bobi Bazlen

    Cultura

    L’orecchio triestino di Bobi Bazlen

    Il 28 luglio 1965 Roberto Bazlen è atteso a pranzo, a Milano, da Eugenio Montale, che gli ha fatto preparare uno dei suoi piatti preferiti. Impensierito dal ritardo di un amico sempre indaffarato ma sempre puntuale, Montale telefona alla casa editrice Adelphi, nata da poco, della quale Bazlen è uno

  • 22 maggio 2017
    Casalegno,  strategia della fermezza

    Cultura

    Casalegno, strategia della fermezza

    Tra pochi mesi saranno passati quarant’anni, più dell’intera vita di Giacomo Leopardi. Da allora la geopolitica e la tecnologia hanno trasformato il mondo intero e la nostra vita. Nel 1977 il mondo era bipolare, i Vietcong avevano vinto da poco la guerra del Vietnam, non esisteva un terrorismo di

    Un esempio  per i cittadini

    Cultura

    Un esempio per i cittadini

    Con immutata commozione ho potuto leggere il bel ricordo che Andrea Casalegno ha dedicato, a poco meno di quarant’anni dalla morte, al padre Carlo, vice-direttore de «La Stampa», ucciso dai terroristi delle Brigate Rosse in un barbaro attentato sotto casa.

  • 21 maggio 2017
    Casalegno,  strategia della fermezza

    Cultura

    Casalegno, strategia della fermezza

    Tra pochi mesi saranno passati quarant’anni, più dell’intera vita di Giacomo Leopardi. Da allora la geopolitica e la tecnologia hanno trasformato il mondo intero e la nostra vita. Nel 1977 il mondo era bipolare, i Vietcong avevano vinto da poco la guerra del Vietnam, non esisteva un terrorismo di

  • 15 maggio 2016
    In cerca di senso. Primo Levi / interviste

    Cultura

    In cerca di senso. Primo Levi / interviste

    Se consideriamo Primo Levi soltanto uno scrittore, da valutare, quindi, sul piano esclusivo della letteratura, dobbiamo ammettere che le Conversazioni e interviste 1963-1987 scelte e annotate da Marco Belpoliti, curatore delle sue opere complete per Einaudi, non aggiungono molto, anche se

  • 19 maggio 2010
    A scuola un equivoco Tecnico
  • 17 maggio 2009
    Tienanmen 10 anni dopo - Terrorismo: parla Andrea Casalegno

    RadioProgramma

    Tienanmen 10 anni dopo - Terrorismo: parla Andrea Casalegno

    “Tienanmen” di Ilaria Maria Sala – dal settimanale Domenica, allegato al Sole 24 Ore del 17 maggio 2009...

  • 12 dicembre 2008
    IL MAESTRO CONGELATO

    Notizie

    IL MAESTRO CONGELATO

    Riforma Gelmini: il governo apre ai sindacati della scuola

  • 14 ottobre 2008
    Ragioni umanitarie o dottrina Mitterand?

    RadioProgramma

    Ragioni umanitarie o dottrina Mitterand?

    Per il governo di Parigi il no all'estradizione di una ex terrorista è una questione umanitaria...

  • 16 maggio 2008
    L'EREDITA' DEI TERRORISTI

    RadioProgramma

    L'EREDITA' DEI TERRORISTI

    Il 23 maggio a Padova, si incontreranno le vittime del terrorismo con alcuni detenuti in carcere per quei reati. Ci sarà anche Andrea Casalegno, figlio di

  • 18 settembre 2007
    Archiviare gli anni di piombo?

    RadioProgramma

    Archiviare gli anni di piombo?

    Parigi, domenica scorsa. Il presidente della Camera Bertinotti alla festa del Partito comunista dichiara: "Bisogna trovare il modo di chiudere definitivamente