Ultime notizie

Amelia Primavera

  • 08 luglio 2015
    Compravendita senatori, Berlusconi condannato a tre anni per corruzione

    Notizie

    Compravendita senatori, Berlusconi condannato a tre anni per corruzione

    Silvio Berlusconi è stato condannato in primo grado dal tribunale di Napoli a tre anni di reclusione (e a cinque anni di interdizione dai pubblici uffici) per concorso in corruzione nel processo sulla compravendita dei senatori. Stessa condanna anche per Valter Lavitola (ex direttore del quotidiano

  • 21 aprile 2015
    Concordia, resta a Napoli il filone soldi ai partiti

    Notizie

    Concordia, resta a Napoli il filone soldi ai partiti

    Col doppio ricorso che sarà discusso quest’oggi, davanti al Tribunale del riesame di Napoli, termina la lunga maratona giudiziaria che ha visto protagonisti gli indagati della presunta tangentopoli ischitana che, il 31 marzo scorso, ha decapitato la Cpl Concordia e portato in manette - tra gli

  • 04 aprile 2015
    Ischia, l’inchiesta si allarga: indagato ex sindaco Procida

    Notizie

    Ischia, l’inchiesta si allarga: indagato ex sindaco Procida

    Si allarga ancora l’inchiesta sulla presunta tangentopoli ischitana. Luigi Muro, l'ex parlamentare di An e sindaco dell'isola di Procida è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Napoli. L’accusa nei suoi confronti è di corruzione nell'ambito dell'inchiesta sugli appalti della

  • 02 aprile 2015
    Inchiesta Ischia, al via interrogatori in carcere

    Notizie

    Inchiesta Ischia, al via interrogatori in carcere

    Sono cominciati, stamattina, nel carcere napoletano di Poggioreale, gli interrogatori di garanzia per l'inchiesta sulla metanizzazione di alcuni Comuni dell'isola d'Ischia, che ha visto coinvolti i vertici della società cooperativa Cpl Concordia e il sindaco di Ischia, Giosi Ferrandino. Davanti al

  • 31 marzo 2015
    Un protocollo criminale collaudato

    Notizie

    Un protocollo criminale collaudato

    Per la Procura di Napoli le attività e il programma del polo campano della Cpl Concordia avevano un carattere indeterminato: passato, presente e futuro. Questo fa pensare che i fatti svelati ieri rappresentino solo una costola di un’indagine più ampia. Il passato in Campania, per la Procura, sono