Ultime notizie

ambroise vollard

  • 06 aprile 2021
    La filantropia deve puntare sul dialogo fra generazioni: parola di Martin Z. Margulies

    HTSI

    La filantropia deve puntare sul dialogo fra generazioni: parola di Martin Z. Margulies

    Uno spazio di 5mila metriquadri, uno strumento per trasferire conoscenze ai giovani. Il prossimo appuntamento? La più importante mostra sull'Arte Povera a Miami

  • 14 gennaio 2020
    L’arte di Signac e Pissarro razziata dai nazisti va in asta

    Arteconomy

    L’arte di Signac e Pissarro razziata dai nazisti va in asta

    Gli eredi di Gaston Lévy hanno affidato all’asta serale di Sotheby’s del 4 febbraio le due opere neo impressioniste e la tela puntillista

  • 09 marzo 2017
    Tefaf apre lo scrigno dei suoi tesori: collezionisti in fila

    Arteconomy

    Tefaf apre lo scrigno dei suoi tesori: collezionisti in fila

    Tefaf a Maastricht, la fera d'arte e antiquariato più importante del mondo che si svolge nel polo fieristico MECC stamattina ha aperto i battenti ai collezionisti e accoglierà i visitatori fino al 19 marzo. Già ieri sera una assaggio delle opere in fiera è stata offerta ai collezionisti ospiti

  • 21 agosto 2016
    L’antiquario del principe Umberto

    Cultura

    L’antiquario del principe Umberto

    Le biografie e le autobiografie di antiquari e mercanti d’arte del Novecento zampillano spesso di notizie, curiosità e aneddoti. In questo ambito, interessantissimi sono, ad esempio, i profili e le imprese di Ambroise Vollard, Daniel-Heinrich Kahnweiler, Joseph Duveen, Daniel Wildenstein, Paul

  • 16 agosto 2016
    Che fine avremmo fatto se non ci fossero stati i mercanti d'arte?

    Arteconomy

    Che fine avremmo fatto se non ci fossero stati i mercanti d'arte?

    “Che fine avremmo fatto se non ci fossero stati i mercanti d'arte?”, si domandò una volta Pablo Picasso. Yann Kerlau, manager del lusso con la passione per l'arte e il pallino della scrittura, nel libro “Cacciatori d'arte. I mercanti di ieri e di oggi” (Johan & Levi editore) traccia in maniera

  • 09 novembre 2014
    Chagall, che allestimento!

    Cultura

    Chagall, che allestimento!

    Lo studio Morpurgo De Curtis ha realizzato un piccolo capolavoro allestitivo nella rassegna dedicata all'artista al Museo Diocesano di Milano

  • 15 febbraio 2013
    A Londra è di scena il Picasso giovane

    Cultura

    A Londra è di scena il Picasso giovane

    La madre di Pablo Picasso, da buona mamma mediterranea, aveva una fiducia sconfinata nell'abilitá del figlio. "Se tu vuoi fare il soldato diventerai generale e

  • 25 luglio 2012
    Le memorie di Vollard

    Arteconomy

    Le memorie di Vollard

    I ricordi di un uomo che avrebbe voluto fare il chirurgo e che, invece, divenne il più grande mercante d'arte degli impressionisti e di Picasso

  • 22 luglio 2012
    Le memorie di Vollard

    Cultura

    Le memorie di Vollard

    I ricordi di un uomo che avrebbe voluto fare il chirurgo e che, invece, divenne il più grande mercante d'arte degli impressionisti e di Picasso

  • 30 maggio 2012
    Picasso e i suoi colpi di «Tête»

    Arteconomy

    Picasso e i suoi colpi di «Tête»

    Il mercato dell'arte in Francia è molto vivace e nel 2011 ha interessato il 4,5% degli scambi globali. Secondo nella classifica europea dietro alla Gran Bretagna (19,3%), quarto in quella mondiale, è preceduto da Cina (41,4%) e Stati Uniti (22,6%) e resta secondo «ArtPrice» il più denso mercato in

  • 07 gennaio 2012
    In mostra a Lucca l'universo spirituale di Chagall. Il pittore russo dall'animo di fanciullo

    Cultura

    In mostra a Lucca l'universo spirituale di Chagall. Il pittore russo dall'animo di fanciullo

    L'emozione è garantita ai visitatori della mostra Chagall's Spiritual Universe" che si tiene a Lucca nella chiesa di San Cristoforo dal 7 gennaio fino all'11

  • 14 settembre 2011
    Degas, il pittore che metteva in scena la danza. Nuova mostra a Londra

    Cultura

    Degas, il pittore che metteva in scena la danza. Nuova mostra a Londra

    «Mi chiamano il pittore delle ballerine», disse una volta Edgar Degas al gallerista Ambroise Vollard. «Non capiscono che per me la ballerina é un pretesto per

  • 18 febbraio 2010
    Pittor per gioco

    Arteconomy

    Pittor per gioco

    Alla Fondazione Beyeler i più celebri dipinti di Henri Rousseau, doganiere di professione ma artista dilettante e cultore dell'ironia

  • 21 settembre 2009
    Peripezie del dottor Gachet

    Arteconomy

    Peripezie del dottor Gachet

    Ricostruite le avventure del capolavoro di Van Gogh che divenne celebre nel 1990 quando fu pagato all'asta 82, 5 milioni di dollari - Tredici proprietari in 100 anni (uno fu Göring) e un numero incalcolabile di viaggi dall'Europa all'America all'Asia