Ultime notizie

allen mandelbaum

  • 27 novembre 2016
    Universi e fantasmi

    Cultura

    Universi e fantasmi

    Ai primi di dicembre del 1916, mentre Ungaretti è, soldato semplice, sul fronte del Carso, esce a Udine, in «80 esemplari numerati», Il Porto Sepolto, una plaquette che avrebbe cambiato la poesia del Novecento italiano, un sillabato acuto, irto, che toglie di scena le «manate di parole» dei

  • 29 ottobre 2011
    «Il destino? No, c'è solo il caso»

    Cultura

    «Il destino? No, c'è solo il caso»

    «No, non credo al destino. Penso che le nostre vite siano una progressione di contingenze multiple». Non c'è un verso, nell'universo, per Paul Auster, lo

  • 01 gennaio 1900
    «Il destino? No, c'è solo il caso»

    Cultura

    «Il destino? No, c'è solo il caso»

    Per Paul Auster la vita è solo una progressione di contingenze multiple. Il celebre scrittore americano è molto interessato alla «meccanica della realtà»: perché e come le cose accadono