Ultime notizie

alexander bogomazov

  • 06 marzo 2017
    Avanguardie russe a rischio falsi. Come evitarli secondo il gallerista James Butterwick di Londra

    Arteconomy

    Avanguardie russe a rischio falsi. Come evitarli secondo il gallerista James Butterwick di Londra

    Considerato un'autorità nell'ambito dell'arte russa, il gallerista James Butterwick di Londra ha iniziato a collezionarla e venderla nel 1985; nel 1994 si è trasferito a Mosca, dov'è diventato il solo membro internazionale della Russian Society of Private Collectors e dal 2008 l'unico membro

    L’arte che voleva servire il popolo

    Arteconomy

    L’arte che voleva servire il popolo

    L’otto marzo 1917, San Pietroburgo, allora ancora Pietrogrado. Cento anni fa in questo giorno iniziavano le agitazioni che portarono all'abdicazione dello zar Nicola II e da lì a pochi mesi alla presa del potere da parte dei Bolscevichi. La Rivoluzione russa sconvolse le sorti politiche del paese

    L’arte che doveva servire il popolo

    Arteconomy

    L’arte che doveva servire il popolo

    Otto marzo 1917. Cento anni fa iniziavano le agitazioni che portarono alla fine dello zarismo e alla presa del potere da parte dei Bolscevichi. Una rivoluzione che si riflette in modo ancora più radicale e duraturo nell’arte dell’epoca, l’Avanguardia russa, che già nei primi del Novecento troncò