Ultime notizie

Aferpi

  • 04 novembre 2017
    Aferpi inadempiente sull’ex Lucchini di Piombino

    Impresa e Territori

    Aferpi inadempiente sull’ex Lucchini di Piombino

    Una richiesta di pagamento di una penale da 3 milioni di euro e l’avvio formale della procedura di inadempienza, con una lettera che sarà inviata con tutta probabilità già lunedì. Il ministero dello Sviluppo conferma la sua linea nei confronti di Aferpi - la società, controllata dal gruppo algerino

  • 31 ottobre 2017
    Ex Lucchini, il Mise prepara la rescissione del contratto con Aferpi

    Impresa e Territori

    Ex Lucchini, il Mise prepara la rescissione del contratto con Aferpi

    Il Governo si prepara a inviare nelle prossime ore la lettera ufficiale di risoluzione del contratto con Aferpi, la società controllata dal gruppo algerino Cevital, che ha rilevato gli asset della ex Lucchini in amministrazione straordinaria. La scadenza prevista dall’Addendum, il recente accordo

    Il giorno della verità per il futuro dell’acciaio a Piombino

    Impresa e Territori

    Il giorno della verità per il futuro dell’acciaio a Piombino

    O dentro o fuori. Il Governo deciderà oggi se staccare la spina ad Aferpi o dare ancora credito ai tentativi della società, controllata dal gruppo algerino Cevital, di rilanciare l’attività industriale della ex Lucchini di Piombino, rilevata dall’amministrazione straordinaria. La pazienza del Mise

  • 23 settembre 2017
    Ilva, contatti Mittal-Arvedi in vista del verdetto dell’antitrust europeo

    Impresa e Territori

    Ilva, contatti Mittal-Arvedi in vista del verdetto dell’antitrust europeo

    L’antitrust della Commissione europea deciderà presumibilmente entro il 26 ottobre sul dossier relativo all’acquisizione dell’Ilva da parte di Am Investco Italy, la joint venture partecipata all’85% da ArcelorMittal e al 15% dl gruppo Marcegaglia (a breve Intesa Sanpaolo rileverà parte della

  • 13 settembre 2017
    Cevital, ultimatum al 31 ottobre

    Impresa e Territori

    Cevital, ultimatum al 31 ottobre

    Il braccio di ferro tra il ministero dello Sviluppo e Cevital (il gruppo algerino che controlla Aferpi, la holding che ha rilevato gli asset di Piombino dall’amministrazione straordinaria) prosegue nel solco delle regole dell’Addendum, firmato dalle parti lo scorso 30 giugno. Ieri, in un vertice al