Ultime notizie

adam zagajewski

  • 20 marzo 2020
    Poesia, compagna di giorni difficili

    Cultura

    Poesia, compagna di giorni difficili

    Istituito dall’Unesco nel 1999, il primo giorno di primavera è dedicato alla Poesia

  • 21 maggio 2017
    Leopoli, città di sogni e di confini annullati

    Commenti e Idee

    Leopoli, città di sogni e di confini annullati

    Per arrivare preparati a Leopoli, bisogna passare prima a Drohobych, 80 km a sud, nel paese delle Botteghe color cannella di Bruno Schulz: «La sostanza di quella realtà – osserva l'autore in un'intervista del 1935 – si trova in stato di continua fermentazione, di germinazione, di vita segreta. Non

  • 19 giugno 2016
    Versi in attesa del reale

    Cultura

    Versi in attesa del reale

    La poesia di Adam Zagajewski possiede una formula sconosciuta a molti poeti: la semplicità nel dire cose complesse. È l’alchimia di ricreare il linguaggio per conferirgli un timbro di chiarezza, una tonalità originaria di rivelazione, e rifletterla nel verso. Per Zagajewski la poesia «cresce sulla

  • 23 novembre 2012
    Essere vigili davanti al mondo. La parola inquieta di Alberto Dubito (1991-2012)

    Cultura

    Essere vigili davanti al mondo. La parola inquieta di Alberto Dubito (1991-2012)

    Davvero non è facile parlare dell'opera del poeta e cantante Alberto "Dubito" Feltrin, scomparso a soli ventun anni nell'aprile di quest'anno. Così come non è

  • 01 gennaio 1900
    L'Abc di chi sarà premiato col Nobel

    Cultura

    L'Abc di chi sarà premiato col Nobel

    «Abbecedario», un testo singolare del poeta polacco del quale cade quest'anno il centenario della nascita

  • 01 gennaio 1900
    Io, Brodsky e il Nobel club

    Cultura

    Io, Brodsky e il Nobel club

    I due si conobbero a un funerale e pensarono entrambi: «Se lui non piange non piango neppure io» - Lo scrittore caraibico ha ricordato a Roma il suo predecessore a Stoccolma. E lo ringrazia per averlo segnalato agli accademici - Divennero amici fraterni facendo poesia anche attraverso epigrammi buffi e barzellette sconce