Ultime notizie

660057

  • 08 dicembre 2020
    Ristrutturazioni edilizie, sì allo sconto in fattura con la detrazione del 50%  per l’impianto

    Imposte

    Ristrutturazioni edilizie, sì allo sconto in fattura con la detrazione del 50% per l’impianto

    Come azienda dovremmo emettere una fattura per la fornitura e posa di un impianto. Il cliente fruisce delle detrazioni fiscali del 50 per cento (ristrutturazione) e vorrebbe avvalersi dello sconto immediato in fattura. Ipotizziamo un valore dell’impianto di 10mila euro e una detrazione pari a 5mila euro. L’azienda può riconoscere uno sconto immediato pari a 3.800 euro. Come deve essere redatta la fattura e quali accortezze devono esserci?G. D. – Bari

  • 05 giugno 2020
    Spese ammesse, massimali, permessi, Iva, cessione credito: le risposte dei  nostri esperti sul Superbonus

    Urbanistica

    Spese ammesse, massimali, permessi, Iva, cessione credito: le risposte dei nostri esperti sul Superbonus

    La misura del Dl Rilancio ha acceso l'interesse di cittadini e imprese e piovono richieste di chiarimenti: qui tutti i dubbi che hanno ricevuto un parere

  • 20 marzo 2020
    Il sismabonus è in vigore fino al 31 dicembre 2021

    Imposte

    Il sismabonus è in vigore fino al 31 dicembre 2021

    L’attuale formulazione del comma 1-septies dell’articolo 16 del Dl 63/2013, prevede un’agevolazione per l’acquisto di case antisismiche. L’agevolazione è calcolata sul prezzo di vendita dell’immobile. Poiché il citato comma rinvia ai commi precedenti esclusivamente per individuare (tecnicamente) gli interventi da fare, si ritiene non operativo per l’agevolazione in oggetto il termine del 31 dicembre 2021 previsto, invece, «per la detrazione delle spese sostenute» (comma 1-bis). Per lo stesso motivo, riferendosi il comma 1-septies ad unità immobiliari, l’agevolazione sisma bonus acquisti compete (singolarmente) per le abitazioni, per i box, per i locali commerciali, insomma per ogni unità immobiliare autonomamente accatastata. Si segnala, infine, che l’estensione (metà 2019) dell’agevolazione in oggetto anche alla zone 2 e 3 sarebbe irrealizzabile entro il 2021 considerati i tempi necessari per le procedure autorizzative e l’intervento di demolizione/ricostruzione.R. M. – Napoli

  • 28 gennaio 2020
    Ecobonus, in caso di più imprese in cantiere possibile lo sconto in fattura  «differenziato»

    Urbanistica

    Ecobonus, in caso di più imprese in cantiere possibile lo sconto in fattura «differenziato»

    Se lo sgravio è ammesso in presenza di più appalti da parte dello stesso committente, lo sconto può essere applicato anche solo da alcuni degli appaltatori