Ultime notizie:

Tabor

    Il Monte degli Ulivi ai Neocatecumenali per 5 milioni di euro

    Mezzo ettaro. Esattamente 5.173 metri quadrati. Con l'aggiunta di un piccolo fabbricato ad un piano di una sessantina di metri, in pietra. Un terreno sassoso con qualche pianta qua e là. Ma adagiato sulla montagna più famosa della storia dell'uomo. E con una vista spettacolare sulla città più

    – di Carlo Marroni

    Sci e trekking per tutti i gusti

    Lo spot di Bardonecchia è "365 giorni all'insegna dello sport" e guardando le opportunità offerte è perfettamente azzeccato. D'inverno ci si può sbizzarrire: sci di fondo e alpino (100 km di piste e 23 impianti di risalita), passeggiate con le ciaspole e snowboard. A soli 5 minuti dal centro,

    Io, imprenditore, nel labirinto del concordato preventivo

    Il concordato preventivo ha la riconosciuta finalità di salvaguardare il valore dell'impresa in crisi. Ma dalla sua introduzione nel nostro ordinamento nel 2013, insieme ai benefici sono emerse anche importanti criticità. Non solo un suo uso distorto può alterare la concorrenza tra imprese a

    – di Sergio Dompé

    La rivolta degli inclusi

    Il termine «populismo», oggi continuamente evocato per designare fenomeni diversissimi, è generalmente associato all'idea di una degenerazione della politica e, in particolare, della democrazia. Rappresenta un sintomo dello scollamento tra governanti e governati, una ribellione dal basso da parte

    – di Remo Bodei

    Nei Panama Papers spuntano le società del caso Roveraro

    Dai Panama Papers affiorano le tracce dell'operazione finanziaria che nell'estate 2006 ha portato alla morte il banchiere dell'Opus Dei, Gianmario Roveraro, ucciso e fatto a pezzi con un machete dal suo socio d'affari Filippo Botteri, condannato all'ergastolo. Negli archivi dello studio legale

    – Angelo Mincuzzi

    Mistero Lubitz / La biografia

    Andreas Lubitz, 27 anni, era un giovane originario di Montabaur, una piccola città tedesca della Renania-Palatinato. Sua madre era un'insegnante di piano, suo padre un dirigente d'azienda. Andreas si era diplomato al liceo Mons-Tabor nel 2007. Fin dall'adolescenza aveva sviluppato la passione per

1-10 di 81 risultati