Ultime notizie:

Sylvain Tesson

    L'uomo che sussurra alle renne

    Sylvain Tesson, viaggiatore estremo, lo ha raccontato con profondità nel suo Nelle foreste siberiane (Sellerio, 2012), diario di sei mesi solitari in una isba con 80 libri, qualche sigaro cubano e la propria anima.

    – di Maria Luisa Colledani

    Jean-Paul Dubois vince il Goncourt

    «Tous les hommes n'habitent pas le monde de la même façon » romanzo sulla sconfitta, sull'arte di sprecare la propria vita e su come i morti vivono in noi si è aggiudicato il più importante premio letterario francese. Non ce l'ha fatta best-seller belga di Amélie Nothomb «Soif». Sylvain Tesson vince il Renaudot con la «La Panthère des neiges»

    – di La.Ri.