Ultime notizie:

Sviluppo economico

    Dal B20 al Green Deal europeo, in transito verso Davos. Il Mondo sta cambiando. Riflessioni da Riyad.

    Come ogni anno, in sinergia con l'agenda G20, forum internazionale che vede la partecipazione della maggior parte dei Governi delle nazioni più industrializzate del pianeta (Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, India, Indonesia, Italia, Giappone, Messico, Russia, Arabia Saudita, Sudafrica, Corea del Sud, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti ed Unione Europea che rappresenta gli interessi di tutti i Paesi aderenti tra cui Paesi Bassi e Spagna); prende vita anche il B20 ch...

    – Sara Roversi

    Oreficeria e lusso, al via Vicenzaoro, che scommette su studenti e startup

    Tra le Start Up che prenderanno parte all'inedito format c'è Doralia, l'unico marketplace italiano per l'alta gioielleria in grado di collegare artigiani italiani e consumatori finali esteri senza intermediari; è una delle cento Start Up più innovative selezionate dal Global Start Up Program, bando del ministero dello Sviluppo Economico e dell'Ice.

    – di Barbara Ganz

    Whirlpool, sul caso Napoli incontro al Mise il 29 gennaio

    «Dopo la mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori della Whirlpool di Napoli, finalmente è giunta la convocazione da parte del Ministero dello Sviluppo economico per il giorno mercoledì 29 gennaio – si legge in una nota congiunta di... E ancora: «Ora ci auguriamo che il Governo porti al tavolo una proposta concreta e risolutiva, elaborata in questo periodo di tempo fin troppo lungo di pausa, immaginato dal Ministero dello Sviluppo economico proprio al fine di avviare un tavolo...

    – di Vera Viola

    Alitalia, il Senato ha solo 15 giorni per approvare il decreto sui 400 milioni

    Il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha detto la scorsa settimana che il 31 maggio non ci potrà essere «il closing» con la cessione della compagnia, ma ci potrà essere solo il completamento di una procedura per portare alla futura cessione, come fu il termine del 31 ottobre 2018 (quando fu presentata l'offerta di Fs).

    – di Gianni Dragoni

    E' ora che le fondazioni bancarie dialoghino con le università

    Le Fondazioni di origine bancaria sono consapevoli da tempo di questa nuova emergenza italiana, cui sono chiamate a rispondere dalle normative e dai loro statuti, che fissano l'education e il sostegno allo sviluppo economico dei territori fra i grandi ambiti d'intervento istituzionale.

    – di Alessandro Mazzucco

1-10 di 13697 risultati