Ultime notizie:

Susan Sontag

    Siamo amici per la pelle. Ecco perché

    Tra gli organi è il più esteso, psichico e curato.Un involucro-confine che ci mette in comunicazione con il mondo

    – di Vittorio Lingiardi

    Bergamo, il buco nero della pandemia

    Selezione settimanale di riflessioni, reportage, analisi sul coronavirus e su come sta cambiando il volto della nostra quotidianità - puntata 2

    – a cura di Sara Deganello

    La malattia come (non) metafora: Covid-19 e Susan Sontag

    Usciva nel 1978 la riflessione della scrittrice americana su tubercolosi e cancro (ma entrò anche nel dibattito sull'Aids): il morbo è da considerare in modo più letterale possibile. Un paradigma che vale anche per la nuova pandemia?

    – di Claudio Giunta

    Dal Mittelfest il richiamo del fondatore del Sarajevo Film Festival Haris Pa?ovic: "Il populismo è pericoloso: guardate come è finita l'ex Iugoslavia"

    Alla viglia del Mittelfest, dal 12 al 20 luglio, il direttore della rassesgna cividalese, riflette sul pericolo dei nazionalismi Quando nel 1987, a 26 anni, Haris Pa?ovic mise in scena nell'ex Yugoslavia la gioventù in subbuglio del Risveglio di primavera di Wedekind, aveva dato voce alla sotterranea inquietudine dei ragazzi educati da Tito alla bratstvo i jedinstvo, fratellanza e unità. Mai avrebbe immaginato però che cinque anni dopo, nel 1992, la sua città, Sarajevo, sarebbe stata messa a fe...

    – Cristina Battocletti

    Amore per l'eccessivo: l'impronta «Camp» del marchio Gucci al Met

    «Parlare di camp equivale a tradirlo», scriveva Susan Sontag nel 1964, figuriamoci dedicargli una mostra al Met di New York con oltre 200 oggetti, accessori, abiti, dipinti, disegni che esplorano un immaginario eccentrico e permeabile alle definizioni, che data il suo inizio alla corte di Luigi

    – di Nicoletta Polla Mattiot, How to Spend it

    Met Gala, a New York tutto pronto per la serata più "esagerata" che mai

    Se il tema «casto» dello scorso anno, il rapporto fra moda e religione cattolica, aveva ispirato look tutt'altro che sobri (memorabile Rihanna vestita da pontefice by Margiela), cosa si vedrà sul red carpet del Met Gala 2019 dedicato al "camp"? Lo scopriremo lunedì a notte inoltrata, quando

    – di Chiara Beghelli

    How to Spend it, estetica e business parlano la stessa lingua

    «Credo che il lusso principale per un'azienda sia la possibilità di fare». Crescere a ritmi sostenuti, raggiungere dimensioni tali da poter competere ad armi pari con qualunque competitor per concedersi la massima libertà creativa. Estetica e business usano la stessa lingua, se a parlare è Marco

    – di Nicoletta Polla Mattiot

    Estetica e business parlano la stessa lingua

    «Credo che il lusso principale per un'azienda sia la possibilità di fare». Crescere a ritmi sostenuti, raggiungere dimensioni tali da poter competere ad armi pari con qualunque competitor per concedersi la massima libertà creativa. Estetica e business usano la stessa lingua, se a parlare è Marco

    – di Nicoletta Polla Mattiot

    Perché Greta Thunberg è una foglia di fico e l'ideologia ha la meglio sulla realtà

    L'autore è Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico. Founder della piattaforma di microconsulenza Getconsulting e membro del consiglio direttivo dell'Istituto Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG) - Il fenomeno Greta Thunberg, la giovane attivista svedese finita al centro del dibattito mediatico a causa del suo impegno a favore della lotta al cambiamento climatico, dice molto sulla stagione politica che stanno vivendo le democrazie occidentali. D...

    – Econopoly

1-10 di 66 risultati