Ultime notizie:

Survey 2012

    La televisione liquida non è smart, il televisore invece sì

    Se il piccolo schermo di casa potesse parlare con ogni probabilità insulterebbe a morte il suo telespettatore. In poco più di mezzo secolo di storia ha subito ogni genere di affronto. Da caminetto elettronico, totem indiscusso per l'educazione dell'intera famiglia è passato ad essere solo uno dei tanti elettrodomestici di casa. E' stato accusato di essere poco interattivo, ingombrante e grigio, poco vivace e antico nei contenuti. Ma più che altro di perdere ogni giorno fette di pubblico giovane. ...

    – Luca Tremolada

    La televisione che saprà tutto di noi

    Nel futuro il piccolo schermo non avrà più palinsesti: accerchiato da smartphone e tablet è alla ricerca di nuove idee per sopravvivere

    – Luca Tremolada

    L'Europa senza lavoro fa rotta verso Nord

    GERMANIA IN CIMA ALLA LISTA - L'economia tedesca attira sempre più europei dal Sud, Italia compresa. Tecnici e operai qualificati i ruoli più richiesti, la barriera è la lingua

    – Michele Pignatelli

    La Fed alimenta la corsa al rialzo di oro e argento

    Attese misure di stimolo all'economia - NUOVI PRIMATI IN ARRIVO - Gfms per il metalo giallo parla di quotazioni fino a 2mila dollari nel 2013 nonostante il calo rilevato nei consumi cinesi e indiani

    – Balduino Ceppetelli