Ultime notizie:

Sudafrica

    Covid 19, parte la sfida globale per un accesso equo al vaccino

    "Il meccanismo guidato da Covax – conclude Iacomini - ha mosso il suo primo piccolo passo in Ghana ma ulteriori consegne dovrebbero arrivare a brevissimo in Costa d'Avorio e presto in altri Paesi africani, come il Ruanda, il Sudafrica,... ...del Sud, Ruanda, Sudafrica, Tunisia, Ucraina e Cisgiordania e Gaza.

    – di Rosanna Magnano

    Vaccini e brevetti: quello che le holding e i governi non dicono

    Ritorniamo alla data del 12 dicembre 1997, il Sud Africa è nella morsa dell'AIDS, i morti si contano a centinaia di migliaia e il paese governato da Nelson Mandela non può permettersi di comprare i farmaci antiretrovirali, il cui costo medio è... L'accordo fu ratificato e nel 1997 la situazione del Sud Africa mostrò pesantemente i profondi aspetti etici che comportava questo tipo di regolamentazione della proprietà intellettuale.

    – Econopoly

    Il cardinal Martini e la giustizia dell'incontro

    Una giustizia che vedeva nel riconoscimento della colpa e non nella crudeltà della vendetta la via per ricomporre i conflitti di società ferite, come avvenuto in Sudafrica dopo l'apartheid o in Colombia in anni più recenti.

    – di Carlo Melzi d'Eril e Giulio Enea Vigevani

    Metà della fornitura mondiale di vaccini è destinata al 15% della popolazione mondiale

    Secondo l'ultimo documento di previsione del Covax, saranno 18 i paesi che per primi riceveranno 1,2 milioni di dosi di vaccini Pfizer/Biontech nell'ambito della Covax Facility: Bhutan, Bolivia, Bosnia ed Erzegovina, Capo Verde, Colombia, El Salvador, Georgia, Maldive, Moldavia, Mongolia, Perù, Filippine, Corea del Sud, Ruanda, Sudafrica, Tunisia, Ucraina e Cisgiordania e Gaza.

    – Infodata

    Metà della fornitura mondiale di vaccini è destinata al 15% della popolazione mondiale

    I conti li ha fatti l'Economist. Ma in fondo si sapeva fin dall'inizio. Se gli Stati ricchi condividessero di più ci sarebbe abbastanza dosi di vaccino per tutti.  Come si vede nel grafico sopra metà delle fornitura di vaccini è stata riservata per i 15% della popolazione. Messa così potrebbe sembrare pauperista e come si diceva un tempo massimalista. Ma è complesso non metterla così. In Europa si è quasi arrivati sull'orlo di una battaglia legale senza precedenti contro i ritardi delle case f...

    – Luca Tremolada

1-10 di 3252 risultati