Ultime notizie:

STRATEGIA

    La torre di Koutoubia di Winston Churchill vola a 8,2 milioni di sterline

    L'opera, venduta da Christie's per la cifra record di 8.285.000 sterline (stima 1.500.000 - 2.500.000 sterline), venne eseguita dopo l'incontro a Casablanca con l'allora presidente degli Stati Uniti Franklin D. Roosevelt (1882-1945), per discutere la futura strategia degli alleati per contrastare l'ascesa della Germania nazista, che aveva ormai occupato il Belgio e piegato la Francia.

    – di Gabriele Biglia

    Danone cambia il ceo, ma per i fondi attivisti è solo una mezza vittoria

    BlueBell e Artisan ottengono il ricambio al vertice ma non un cambio di strategia. ... L'ultimo caso emblematico è quello della Danone, colosso dell'alimentare che nel 2020 ha visto contrarre ricavi e margini reddituali facendo scattare la richiesta di alcuni investitori di un cambio di strategia e di un nuovo top management. ... Ma la vittoria dei fondi è solo apparente perché il board ha fatto quadrato su Faber, che resterà presidente, confermandone piani e strategie di crescita.

    – di Alessandro Graziani

    Puglia: Coldiretti denuncia il disastro dell'agricoltura, a rischio 95 milioni Ue

    E' mancata finora una strategia chiara per uscire dal pantano dei ricorsi, come stigmatizzato dalla stessa Commissione Europea, e risolvere le criticità di attuazione - insiste Coldiretti Puglia - con la beffa subita dagli imprenditori agricoli che non hanno potuto investire ed il fallimento sul fronte dello storico ritorno alla terra che ha portato a finanziare solo il 20% delle domande presentate dai giovani under 40".

    – Vincenzo Chierchia

    Formula 1: Ferrari Trento scalza lo champagne dal podio

    Complimenti dunque alla famiglia Lunelli che da anni persegue una strategia di posizionamento sui mercati internazionali che costituisce una perfetta case history per ogni scuola di management.

    – Fernanda Roggero

    Ritorno a casa? No, la pandemia non frena la globalizzazione (per ora)

    "Le evidenze internazionali suggeriscono che, in seguito allo shock pandemico, la maggior parte delle imprese non abbia ancora avviato una strategia per riportare le proprie attività nei paesi di origine". ... Un altro 14% sta rilocalizzando parte della produzione, "ma non sul suolo statunitense" mentre "solo il 3,7% avrebbe invece scelto una vera e propria strategia di reshoring". ...le proprie strategie di integrazione nei mercati internazionali".

    – Maurizio Sgroi

1-10 di 33937 risultati