Ultime notizie:

Stefano Zanette

    Il Prosecco oltre il boom: diversificazione e qualità

    E' cresciuto negli ultimi dieci anni con tassi annui a doppia cifra ma adesso sente salire tra le colline del Trevigiano e le pianure del Nord Est verso il Friuli, sempre più insistente una domanda: quando finirà la corsa? Si tratta del Prosecco, etichetta che dal 2009 - cioè dalla riorganizzazione

    – di Giorgio dell'Orefice

    La battaglia del vino. Fino al 40% del prezzo dipende dai dazi

    Fuori dall'Europa, due sono i mercati più importanti oggi per chi esporta vino. Uno sono gli Stati Uniti, ancora oggi la più grande piazza del mondo, che ogni anno importa 5,2 miliardi di euro di bottiglie. E l'altro è la Cina, che ne importa 2,4 miliardi ma che ha un ritmo di crescita

    – di Micaela Cappellini

    Prosecco: l'Italia dichiara guerra all'Australia

    Di seguito la nota del Consorzio Prosecco Doc sull'incontro a Prowein con il ministro Centinaio (a destra nella foto). Düsseldorf 18.03.19 "La difesa delle nostre denominazioni è una delle priorità di questo governo. L'impegno del Ministero nei confronti della tutela della denominazione Prosecco, nell'ambito degli accordi bilaterali dell'Ue, sarà massima". La garanzia arriva direttamente dal Ministro delle politiche agricole, Gian Marco Centinaio, oggi fra i padiglioni di Prowein, Fiera interna...

    – Vincenzo Chierchia

    Prosecco Doc al bivio, glifosato verso l'addio

    Ad aprile ormai saranno due anni, e come andrà a finire ancora non è certo. Il Consorzio del Prosecco Doc sarà o non sarà il primo in Italia - e magari anche il primo in Europa - a vietare l'utilizzo del glifosato come diserbante per le vigne? L'assemblea della Doc ha già dato il suo ok nel 2017,

    – di Micaela Cappellini

    Treno intermodale Cervignano Rostock, autostrada in Austria per ICM, Came attrezza 4 stadi russi #AziendeConLaValigia

    Nasce un asse intermodale da Cervignano verso il Baltico. E' stato inaugurato il nuovo servizio ferroviario che collega l'interporto di Cervignano a Rostock, in Germania. L'interporto di Cervignano, oltre alla funzione di retroporto degli scali di Trieste, Monfalcone e porto Nogaro, diventa quindi snodo del traffico merci continentale sulle direttrici del corridoio Adriatico-Baltico. Il progetto è stato realizzato dalla LKW Walter, azienda austriaca attiva nel settore dei trasporti dal 1924, ch...

    – Barbara Ganz

    Mele dall'Alto Adige in Norvegia e Marocco, profumi veneziani a Dubai, in aliscafo da Trieste a Lussinpiccolo, focus India #AziendeConLaValigia

    Una maratona a Tel Aviv, una gara di sci di fondo in Norvegia e degustazioni in cinque centri commerciali marocchini: queste le occasioni principali in cui la Mela Alto Adige IGP ha potuto conquistare, nel giro di tre anni, quasi 150mila nuovi palati. L'iniziativa dei due consorzi della mela VIP e VOG è stata sostenuta dai dipartimenti Marketing e Sales di IDM Alto Adige per promuovere l'immagine del frutto principe altoatesino e aumentarne le esportazioni. I tre mercati emergenti della mela -  ...

    – Barbara Ganz

    Arredo friulano in Svezia, selle per bici a Berlino, la app dei trasporti piace alla Germania e altre #AziendeConLaValigia

    L'Arredo friulano torna in Europa a rappresentare il Made in Italy Dopo la positiva trasferta cinese che ha visto la partecipazione del Cluster Arredo e Sistema Casa alla Fiera di Shenzen, l'arredo friulano torna in Europa a rappresentare il made in Italy, stavolta in Svezia, al Parlamento del Mobile svedese, evento che si è tenuto in questi giorni a Värnamo, nella contea di Jönköping. Una manifestazione con focus sul mondo dell'arredo in cui produttori leader del settore, operatori e piccole i...

    – Barbara Ganz

    Albero di luci Prosecco Doc a Venezia: Natale di bollicine social e online nel mondo con i selfie

    Segnalo questa iniziativa di marketing molto orientata al social e all'online del Prosecco Doc a Venezia. Come si legge in una nota il Consorzio del Prosecco Doc ha sponsorizzato l'albero di Natale di luce alto 14 metri in Piazza San Marco. "Con questa operazione rafforziamo il rapporto con Venezia. In particolar modo per la vocazione all'internazionalità che tutto il mondo riconosce ad entrambi - spiega Stefano Zanette, presidente del Prosecco Doc, con oltre un milione di bottiglie stappate ogn...

    – Vincenzo Chierchia

    Vigneti, torna l'ipotesi deregulation di fronte al boom di domanda

    Quando nel negoziato sull'ultima riforma Ocm fu proposta da Bruxelles una totale deregulation sull'impianto di vigneti i paesi Ue produttori di vino, capeggiati da Italia e Francia, alzarono le barricate e solo al termine di un lungo confronto con l'Ue arrivarono a ottenere il mantenimento di un

    – di Giorgio dell'Orefice

1-10 di 47 risultati