Ultime notizie:

Stefano Sacchi

    Pensioni, Inapp: ammorbidire scalone dopo Quota 100

    Per il presidente dell'Inapp (l'Istituto Nazionale per l'Analisi delle Politiche Pubbliche), Stefano Sacchi a strada migliore sarebbe progettare subito un ammorbidimento dello scalone che arriverà tra il 2021 e il 2022, ripristinando elementi di quella flessibilità tolta dalla riforma Fornero

    Il 21% delle professioni si sta evolvendo verso la green economy

    Secondo l'Atlante del lavoro curato dall'Inapp, lo 0,8% dei lavoratori è occupato in professioni direttamente legate all'economia verde,l'8% in professioni ibride e il 12% in professioni che vanno verso la green economy

    – di Giorgio Pogliotti

    Carta bimbi da 400 euro al mese: come funzionerà il nuovo bonus multiservizi

    Prende forma il nuovo bonus annunciato dal ministro per la Famiglia, Elena Bonetti: una carta bimbi da 400 euro al mese, quasi certamente dalla nascita fino al terzo anno di vita, con un tetto reddituale Isee per i nuclei che potranno beneficiarne ancora da individuare

    – di Davide Colombo

    Il salario minimo a 9 euro costa 6,7 miliardi alle imprese

    Un salario minimo orario di 9 euro lordi l'ora, l'attuale valore previsto dal Ddl Catalfo all'esame del Senato, comporterebbe per le imprese un costo di 6,7 miliardi. La misura, bandiera del M5S, si applicherebbe infatti a circa 2,6 milioni di dipendenti del settore privato non agricolo (esclusi i

    – di Claudio Tucci

    Hackitalia, dalla finanza alla scuola: la nuova Italia disegnata dai giovani

    Cinquantuno fra laureati, dottorandi e giovani professionisti, di diversa formazione accademica, e otto esperti per formulare proposte di policy su quattro temi: finanza pubblica, scuola e università, immigrazione e demografia, cambiamento tecnologico e lavoro. Con la segreta ambizione che le loro

    – di Alberto Annicchiarico

    Per il lavoro incentivi a regime

    Le nuove tecnologie probabilmente non avranno effetti devastanti sull'occupazione, ma il processo di transizione verso la quarta rivoluzione industriale deve comunque essere gestito, puntando in particolare sulla formazione e riqualificazione dei lavoratori.

    – di Maria Carla De Cesari, Mauro Pizzin e Matteo Prioschi

    Migliorano i pagamenti tra le imprese

    Trimestre dopo trimestre la puntualità nei pagamenti tra le imprese migliora, mentre calano i casi di grave ritardo. Tra gennaio e marzo per ricevere il saldo di una fattura sono serviti in media 72,6 giorni rispetto ai quasi 75 dello stesso periodo dell'anno scorso. I tempi concordati sono in

    – di Enrico Netti

    Placement in ritardo per gli atenei

    Marco Biagi aveva chiaro il problema già nel lontano 2001: provare a superare l'autoreferenzialità dell'offerta didattica, collegando, di più e meglio, università (e istituti superiori) a territori e mondo produttivo.

    – di Claudio Tucci

    Voucher solo a privati e famiglie, escluse le imprese

    Si torna ai voucher "prima maniera", utilizzabili quasi esclusivamente dai privati, ovvero dalle famiglie, con la re-introduzione del concetto di "occasionalità" (cancellato nel 2013 dall'ex ministro Enrico Giovannini). Per le imprese, invece, dopo la liberalizzazione operata nel 2012 da Elsa

    – di Claudio Tucci

1-10 di 18 risultati