Ultime notizie:

Stefano Rossini

    Mutui, tassi bassi ma domanda in calo: gli italiani hanno paura del futuro

    I primi mesi dell'anno sono i più significativi per il mercato dei mutui. E se il buongiorno si vede dal mattino il 2019 si candida ad essere un anno di contrazione. Le nuove domande di mutuo sono infatti rallentate di quasi il 9% nel periodo gennaio-aprile (fonte bussola mutui

    – di Vito Lops

    Mutui, arrivano gli sconti di primavera. Sfida tra banche a colpi di spread

    I mutui sono un prodotto stagionale. E la stagione più importante per conquistare nuovi clienti, le banche lo sanno bene, è la primavera. Ed ecco perché in questo momento diversi istituti di credito stanno alimentando a suon di marketing la proposta di nuovi prestiti ipotecari a sconto. Le offerte

    – di Vito Lops

    Mutui, l'insostenibile leggerezza dello spread

    Ad osservare gli spread che oggi le banche praticano sui mutui sembra, a una prima occhiata, di trovarsi di fronte a un errore di battitura. E' mai possibile che il margine lordo (è questo lo spread) che un istituto chiede oggi su un finanziamento ipotecario a tasso fisso sia dello 0,25%? E si

    – di Vito Lops

    Rispunta il tasso fai da te

    Se il 2019 appena iniziato potrebbe rivelarsi un nuovo anno di tregua sul fronte tassi per i mutui, è indubbio che nel futuro un rialzo del costo del denaro da parte della Bce e un conseguente rincaro dei tassi di mercato è da mettere in conto. E anche per questo il dubbio sulla tipologia di

    – di Maximilian Cellino

    Nuovi mutui, arriva la mini-stangata: tassi su dello 0,3%

    All'elenco (sempre più fitto) di banche che stanno aumentando i tassi sui nuovi mutui si unisce anche UniCredit. Da giovedì - secondo quanto risulta al Sole 24 Ore - l'istituto di Piazza Gae Aulenti aumenterà il costo dei futuri mutui a tasso fisso tra i 10 e i 30 punti base e di 20 sul variabile.

    – di Vito Lops

    Prezzi delle case in aumento nelle perizie dei mutui

    Dalle perizie effettuate per i mutui arrivano segnali positivi sul fronte dei prezzi delle case. Trainate soprattutto dal nuovo, le quotazioni al metro quadrato degli immobili forniti in garanzia nel terzo trimestre 2018, secondo la Bussola Crif-Mutuisupermarket, hanno fatto segnare un aumento pari

    – di Emiliano Sgambato

    Mutui, le banche prendono più tempo prima di concederli

    Il tempo che trascorre tra la richiesta di mutuo e l'effettiva erogazione si sta dilatando. Per una serie di fattori tra cui, ultimo ma non meno importante, il duello in corso tra il governo e la Commissione europea per l'approvazione della legge di bilancio. Alla pari di gestori e alcune agenzie

    – di Vito Lops

    Mutui tasso fisso: cosa fare prima dei rialzi

    Buone notizie sul fronte tassi per chi vuol sottoscrivere un mutuo. L'ultimo meeting della Bce ha confermato un atteggiamento molto accomodante a pochi mesi dalla fine del quantitative easing e il termometro del costo dei prestiti segna la stabilità sul versante dei due principali indicatori,

    – di Andrea Gennai

    Crescono i mutui per investimento

    L'erogazione di nuovi mutui è in calo, ma giugno fa ben sperare segnando un'inversione di tendenza, anche grazie a un ritorno delle surroghe e della domanda dedicata all'acquisto di seconde case. E' quanto emerge dall'ultima Bussola elaborata da Crif e MutuiSupermarket, aggiornata al secondo

    – di Adriano Lovera

1-10 di 109 risultati