Ultime notizie:

Stefano Neri

    Pi¨ forti del Covid: doppia laurea per otto studenti Iuav fra Venezia e Shangai

    Sono otto, ad oggi, gli studenti dell'UniversitÓ Iuav di Venezia che hanno scelto il percorso del doppio titolo, nell'area della della pianificazione urbana e territoriale. Grazie a un accordo fra gli atenei Iuav di Venezia e CAUP (College of Architecture and Urban Planning) dell'UniversitÓ Tongji di Shanghai, studenti cinesi e italiani hanno la possibilitÓ di conseguire a Venezia la laurea magistrale in Pianificazione e Politiche per la cittÓ, il territorio e l'ambiente, e a Shanghai il Master ...

    – Barbara Ganz

    Cosa imparare dalle ultime cento crisi

    Dal 1970 ad oggi, l'Europa Ŕ stata colpita da 50 crisi sistemiche e 43 crisi finanziarie non sistemiche caratterizzate da forti turbolenze sui mercati azionari, obbligazionari e valutari che hanno a volte distrutto, a volte scosso i sistemi bancari nazionali e che hanno rallentato duramente o fatto

    – di Isabella Bufacchi

    Tassi bassi a lungo? Colpa dell'invecchiamento della popolazione (parola di Bce)

    Non solo quantitative easing. A esercitare la pressione al ribasso sui tassi obbligazionari alla quale stiamo assistendo in questo ultimo decennio (e purtroppo anche a frenare produzione e crescita potenziale) Ŕ anche un altro fattore, che Ŕ strutturale e dal punto di vista temporale va quindi ben

    – di Maximilian Cellino

    In Umbria l'innovazione "nascosta" guarda all'ereditÓ di Natta

    L'Umbria Ŕ un viaggio nel tempo che ti scaraventa nel passato e nel futuro, un concentrato di arcaico e contemporaneo, il caleidoscopio che riflette tanti piccoli frammenti dell'italianitÓ, con le sue miserie politiche e le sue sorprendenti intuizioni imprenditoriali. E' una regione bonsai, con

    – Mariano Maugeri

    Africa terreno fertile per le rinnovabili

    Risorse abbondanti, domanda in crescita e tecnologia low cost. Secondo il World Future Council e la Heinrich B÷ll Foundation una politica energetica basata su

    – di Laura Cavestri

    Nuovi capitali per TerniEnergia

    IL PIANO DI SVILUPPO - Le risorse serviranno a fare acquisizioni e ad espandersi soprattutto nel settore fotovoltaico L'azienda passa allo Star

    – Carlo Festa