Stefano Micelli è professore associato di Economia e Gestione delle Imprese e presidente del corso di laurea in International Management presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia.

Ultimo aggiornamento: 09 febbraio 2022
  • 11 luglio 2019
    La nuova scommessa del Veneto: creare un modello per i giovani

    Commenti

    La nuova scommessa del Veneto: creare un modello per i giovani

    Oltre la positiva nomina Unesco per il Prosecco, le sfide su tecnologia e antichi saperi

  • 20 maggio 2019
    Serve un riformismo radicale per rendere inclusiva la crescita

    Commenti e Idee

    Serve un riformismo radicale per rendere inclusiva la crescita

    Il nuovo conflitto sociale, ha scritto Guido Tabellini sulle pagine del Foglio una decina di giorni fa, mette a confronto chi dispone dei mezzi economici e le competenze per affrontare la globalizzazione e chi dalla globalizzazione è sopraffatto. Se ci ostiniamo a guardare la politica e la società

  • 03 ottobre 2018
    L’identità forte e il «dialogo» della manifattura

    Commenti e Idee

    L’identità forte e il «dialogo» della manifattura

    Si moltiplicano in queste settimane le opportunità per visitare gli spazi della manifattura italiana. Lo scorso fine settimana, per esempio, è stato possibile vedere gli artigiani tradizionali e in versione high tech che popolano il centro di Milano e i comuni della provincia («Manifatture aperte»)

  • 15 settembre 2018
    Il saper fare degli artigiani spinge la crescita

    Commenti e Idee

    Il saper fare degli artigiani spinge la crescita

    Mentre in molti discutono della fine del lavoro, la mostra Homo Faber, a Venezia fino al 30 settembre, propone un messaggio decisamente diverso, improntato all’ottimismo sul futuro del nostro Paese e dell’Europa in generale. L’iniziativa, promossa dalla Fondazione Michelangelo e dalla Fondazione

  • 02 settembre 2018
    Il sovranismo e i rischi della cultura anti-impresa

    Commenti e Idee

    Il sovranismo e i rischi della cultura anti-impresa

    Nei giorni scorsi il presidente di Confartigianato Veneto, Agostino Bonomo, ha rilasciato un’intervista critica nei confronti dell’azione del governo reo di aver presto dimenticato le ragioni della piccola impresa e, più in generale, del Nord manifatturiero. L’intervista non si limita a

  • 14 agosto 2018
    Le ragioni della manifattura e il dialogo con i territori

    Commenti e Idee

    Le ragioni della manifattura e il dialogo con i territori

    Le parole del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, «deluso» dai recenti provvedimenti del Governo, testimoniano la sorpresa e il “nervosismo” del mondo delle imprese a fronte di un nuovo atteggiamento della politica.

  • 02 agosto 2018
    Di Dignità e dazi: ascoltiamo gli allarmi degli imprenditori del Nord-Est

    Commenti e Idee

    Di Dignità e dazi: ascoltiamo gli allarmi degli imprenditori del Nord-Est

    Sarebbe un errore sottovalutare le tante proteste che in queste settimane sono arrivate dagli imprenditori del Nord-Est sul decreto dignità e sull’introduzione di dazi commerciali. Dietro le critiche di questi giorni ci sono le ragioni di un sistema industriale guidato da una coorte di medie

  • 29 luglio 2018
    La nuova socialità della manifattura nei grandi centri

    Commenti e Idee

    La nuova socialità della manifattura nei grandi centri

    Parigi ha ospitato la settimana scorsa il Fab City Summit, un’occasione per riflettere sul tema del ritorno della manifattura in città. Un consistente gruppo di sindaci a capo di importanti aree metropolitane, Anne Hidalgo in testa, ha sottoscritto un manifesto per sostenere la fabbricazione urbana

  • 12 luglio 2018
    Made in Italy,  la sfida di empatia e tecnologia

    Commenti e Idee

    Made in Italy, la sfida di empatia e tecnologia

    In tante città della Siria una parte importante della benzina viene prodotta a partire dalla plastica recuperata dalle macerie delle case abbandonate. Piccoli forni rudimentali scaldano la plastica triturata per avviare un processo di raffinazione fai-da-te che ha inevitabili conseguenze sulla

  • 13 giugno 2018
    Pensiero critico per affrontare le sfide del lavoro

    Commenti e Idee

    Pensiero critico per affrontare le sfide del lavoro

    In un Paese in cui il 47% delle imprese metalmeccaniche fatica a trovare personale con competenze adeguate quando le statistiche ufficiali parlano di 1,8 milioni di disoccupati fra i 25 e i 49 anni la priorità della politica nazionale dovrebbe essere formazione e riqualificazione professionale. Non

  • 18 maggio 2018
    Lavoro, nuovo ecosistema di relazioni

    Commenti e Idee

    Lavoro, nuovo ecosistema di relazioni

    Il rapporto dell’associazione milanese degli imprenditori, Assolombarda, sul futuro del lavoro nella quarta rivoluzione industriale è un documento ambizioso. Non si limita riflettere sui limiti storici dell’organizzazioni di impresa di fronte ai grandi cambiamenti imposti dalle nuove tecnologie. Va

  • 06 marzo 2018
    Pedalare non invecchia

    Sport24

    Pedalare non invecchia

    Chi ama le biciclette da corsa difficilmente resiste alla tentazione di fermarsi a Desenzano del Garda dove T RED produce le Aracnide e le Levriero. Comprare una bicicletta da Romolo Stanco che di T Red è stato il fondatore, è un’esperienza in sé. Dopo aver deciso il modello su cui si intende

  • 14 novembre 2017
    Le premesse future della «civiltà italica»

    Commenti e Idee

    Le premesse future della «civiltà italica»

    Il discorso tenuto ieri da Piero Bassetti all’Onu sulla “civiltà italica” ha fornito (insieme agli altri autorevoli interventi) spunti importanti su come superare e innovare un’idea, quella di nazione, che non sembra tenere il passo con i mutamenti degli ultimi vent’anni. Cos’è la civiltà italica e

  • 19 ottobre 2017
    La necessità di raccontare l’eccellenza italiana

    Commenti e Idee

    La necessità di raccontare l’eccellenza italiana

    È importante rinnovare il racconto del Made in Italy. È importante perché molti italiani non sanno quanto sia rilevante la manifattura nel conto economico del nostro Paese né sanno quanto sia interessante (come dimostrano alcuni slogan proclamati in questi giorni in tante piazze italiane). È

  • 19 settembre 2017
    La manifattura rilancia l’esperimento Milano

    Commenti e Idee

    La manifattura rilancia l’esperimento Milano

    «Non mi limito a produrre tessuti, porto all’attenzione del mondo frammenti del Dna culturale italiano». Giovanni Bonotto, direttore creativo di Bonotto (gruppo Zegna) ripete spesso questa frase a coloro che gli chiedono conto del suo modo di gestire l’innovazione. All’interno della sua