Persone

Stefano Domenicali

Stefano Domenicali è nato l'11 maggio del 1965 ad Imola (BO) ed è un dirigente d'azienda italiano, ex manager Ferrari e NEL 2016 nominato presidente ed amministratore delegato della Lamborghini, in sostituzione del manager tedesco Stephan Winkelmann.

Laureatosi in Economia e Commercio presso l'Università di Bologna, nel 1991 è stato assunto in Ferrari, dove ha lavorato prima nel comparto amministrativo dell'azienda poi nella Squadra Corse, per diventare nel '95 capo del personale della Gestione Sportiva e nel '96 Team Manager.

Domenicali è rimasto in Ferrari, nel team di Formula Uno, fino al 14 aprile del 2014, per uscirne quando Sergio Marchionne ha preso direttamente la guida del Cavallino.

Uscito da Ferrari, nel novembre del 2014 è entrato in Audi.

Nel febbraio del 2016 è stato nominato presidente ed amministratore delegato dell'azienda di Sant'Agata Bolognese (Lamborghini).

Stefano Domenicali è stato insignito dell'onorificienza di Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana (Roma, 22 ottobre 2002).

Nel 2011 ha sposato Silvia Colombo, dalla quale ha avuto due figli, Martino e Viola.

Ultimo aggiornamento 22 maggio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Nomine nelle società | Stefano Domenicali | Amministratore delegato | Ferrari | Azienda | Lamborghini | Università degli studi di Bologna | Formula 1 | Ordine al merito della Repubblica Italiana | Sergio Marchionne | Silvia Colombo | Squadra Corse | Stephan Winkelmann |

Ultime notizie su Stefano Domenicali

    Lamborghini Sian FKP 37, omaggio a Piech

    La Lamborghini Sian debutta al Salone di Francoforte rendendo omaggio a Ferdinand K. Piëch. Prima supercar ibrida prodotta a Sant'Agata, la Sian aggiunge la sigla FKP 37 in onore di Ferdinand Karl Piëch

    – di Simonluca Pini

    Lamborghini ambasciatore del "made in Italy" a Pebble Beach

    Alla Lounge Lamborghini a Monterey, una villa esclusiva nel cuore di Pebble Beach, la Casa di Sant'Agata Bolognese ha ospitato 450 personalità del mondo dell'economia, dell'impresa e dello spettacolo, giunti sia dalla East Coast che dalla West Coast. L'iniziativa ha visto il sostegno del Consolato

    – di Corrado Canali

    Lamborghini Urus, le tinte sono infinite: il reparto verniciatura è uno shop del colore

    SANT'AGATA - Nasce sotto il segno del toro primordiale Urus l'impianto di verniciatura della Lamborghini a Sant'Agata, che permetterà di offrire il suv con prestazioni da hypercar in qualsiasi colore. Senza alcun limite all'immaginazione dei clienti. Clienti che continuano a crescere: Urus ha

    – dal nostro inviato Antonio Larizza

    I giovani e l'auto

    Non è vero che i giovani non sono più interessati alle automobili. Spiega Stefano Domenicali ceo di Lamborghini. "L'età dei nostri clienti si sta abbassando e il possesso di una supersportiva non verrà mai meno". Le prestazioni delle auto elettriche del futuro saranno le stesse di quelle di oggi?

    L'emozionalità delle supersportive

    Come sarà la Lamborghini fra vent'anni? Stefano Domenicali il ceo del brand italiano lo spiega così. "Nonostante i grandi cambiamenti in arrivo la Lamborghini sarà sempre una Lamborghini". E cioè uno dei brand più emozionali sul mercato, grazie anche al Gruppo Vw di cui fa parte e nell'ambito del

    Urus spinge Lamborghini al record di ricavi

    Da ingolstadt - Lamborghini continua a crescere e lo fa per l'ottavo anno consecutivo. L'azienda di Sant'Agata Bolognese ha chiuso il 2018 con risultati record, grazie a un fatturato salito del 40% passando da 1.009 a 1,415 miliardi di euro. Primato anche sul fronte delle vendite, con un +50,7%,

    – di Simonluca Pini

1-10 di 96 risultati