Ultime notizie:

Stefano Bisi

    Massoneria forza sud: in Calabria un iscritto al Grande Oriente ogni 295 adulti

    Laboriosi, umili, coraggiosi e uniti li ha definiti il gran maestro Stefano Bisi l'11 settembre in apertura delle gran loggia 2020 a Rimini: piu o meno in linea con i tre anni precedenti. ... A seguire ci sono l'Umbria (1 ogni 338), la Sardegna (1 ogni 479), la Toscana (1 ogni 480 e che esprime il gran maestro Stefano Bisi), le Marche (1 ogni 627), la Liguria (1 ogni 686), la Sicilia (1 ogni 860) e il collegio Piemonte e Valle d'Aosta (1 ogni 865).

    – di Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Per la Commissione parlamentare antimafia «è cresciuto il ruolo della massoneria nella strategia delle mafie»

    Amati lettori di questo umile e umido blog vi sono mancato? Domanda retorica, ovvio che no. Soprattutto alla vasta platea di massoni che mi infanga e infama (senza metterci nome e cognome, ovvio!) per il semplice fatto di fare il mio mestiere di cronista come pure dovrebbe ben sapere il Gran Maestro del Goi, Stefano Bisi, giornalista in pensione (beato lui). A tutti costoro do una brutta notizia: di ritorno da Bruxelles e Amsterdam, dove per due settimane ho seguito per il mio giornale le vicen...

    – Roberto Galullo

    Esclusivo/ Per la Commissione parlamentare antimafia «non si offende la dirigenza massonica, che tutto vede e tutto fa»

    Amati lettori di questo umile e umido da ieri vi sto raccontando quanto è contenuto nel paragrafo "Mafia e massoneria" della relazione generale e conclusiva della Commissione parlamentare antimafia presieduta da Rosy Bindi e consegnata la scorsa settimana ai commissari. Ribadisco che alcune riflessioni dei commissari potrebbero essere integrate. La sostanza non cambia.  Questo abbiamo e questo intanto commentiamo, pronti a dar conto delle (eventuali) integrazioni o modifiche. Per quanto ho scri...

    – Roberto Galullo

    Esclusivo/ Per la Commissione parlamentare antimafia la segretezza della massoneria «è inconcepibile in uno Stato democratico»

    Rosy Bindi presidente della commissione parlamentare antimafia non molla la presa sulla massoneria. Sarà forse perché si sente più libera (non essendo ricandida dal Parlamento), sarà forse perché ha avuto modo di approfondire ulteriormente la materia dopo la relazione appositamente consegnata sul tema delle logge massoniche e sul loro rapporto con le mafie, fatto sta che nella relazione generale della stessa Commissione che sarà presentato ufficialmente il 21 febbraio a Roma, la parlamentare usc...

    – Roberto Galullo

    Il Goi gioca a viso aperto sulla segretezza della massoneria e sulla legge Anselmi, alla quale contribuì un massone!

    Amati lettori di questo umile e umido blog, rieccomi a voi con una nuova tappa di approfondimento della relazione della Commissione parlamentare antimafia sul rapporto tra mafia e massoneria. Per quello che finora ho scritto rimando ai link sotto (oltre che alla ricerca dei servizi sul sito del Sole-24 Ore) e oggi continuo a ragionare sulla  segretezza del rapporto massonico che, secondo la Commissione parlamentare è il vero tallone d'Achille. Tanto da rendersi necessaria la modifica della legg...

    – Roberto Galullo

    Il lungo (e ondivago) cammino della Commissione parlamentare antimafia sulla segretezza della massoneria

    Amati lettori di questo umile e umido blog, rieccomi a voi con una nuova tappa di approfondimento della relazione della Commissione parlamentare antimafia sul rapporto tra mafia e massoneria. Per quello che finora ho scritto rimando ai link sotto (oltre che alla ricerca dei servizi sul sito del Sole-24 Ore) e oggi (domani e la prossima settimana) ragiono e ragionerò su un passaggio conseguenziale a quanto abbiamo visto e appena accennato ieri: la segretezza del rapporto massonico. La Commissio...

    – Roberto Galullo

    Massoni in love/ Bisi vuole querelare l'ex Gran Maestro Di Bernardo che si sfrega le mani, lo sfida in Tribunale e annuncia...

    Se la prossima legislatura avrà il coraggio (che non avrà) di proseguire il precario lavoro che la Commissione parlamentare antimafia ha fatto sul rapporto tra mafie e massonerie, ne vedremmo delle belle. Il Gran maestro del Goi Stefano Bisi ha riacceso le polveri con frasi di rito («Siamo seriamente preoccupati. In Italia qualcuno vuole riportare indietro le lancette della storia reintroducendo di fatto leggi fasciste e illiberali soprattutto contro i massoni...») ma, soprattutto, ha sparato u...

    – Roberto Galullo

1-10 di 87 risultati