Le nostre Firme

Stefano Biolchini

redattore |  LinkedIn |

Giornalista cagliaritano, vive e lavora a Milano presso la redazione della Domenica de Il Sole 24 Ore dove scrive di narrativa contemporanea e cura la rubrica sugli autori esordienti. Ha ideato e curato fin dal 2005 le pagine culturali on-line del sito del Sole 24Ore e per le stesse pagine scrive di libri e di mostre. Sua la rubrica di video-recensioni “Andar per mostre”. Ha pubblicato in Francia il saggio sulla poesia francese “Le Paris des poètes maudits” e in Italia “Parigi e i Poeti maledetti” oltre a racconti nelle più prestigiose riviste letterarie.

  • Luogo: Milano
  • Lingue parlate: Inglese, Francese
  • Argomenti: critica letteraria, narrativa, reportage, viaggi, mostre d’arte, videorecensioni

Ultimo aggiornamento 02 maggio 2019

Ultimi articoli di Stefano Biolchini

    Il Posacenere di Andrea Camilleri

    Correva il 2011 quando lo scrittore debuttò con una sua rubrica sulla prima pagina della Domenica. Eccone una selezione

    – di Stefano Biolchini

    Benedetto sia Onan: masturbazioni creative tra cinema e letteratura

    E benedetta sia la masturbazione, vien da dire, al solo pensare al principe dei romanzieri. Che ne sarebbe di "À la recherche du temps perdu" senza le ossessioni creative di quel Marcel Proust la cui foga onanistica preoccupava a tal punto il padre, esimio docente alla Facoltà di Medicina, da

    – di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

    Anthropocene, immagini strepitose per il grido di dolore della Terra

    Le Cave di Carrara con la loro mole immensa di tagli, bagliori e venaggi monumentali hanno un'attrazione da greco sublime, che va oltre il michelangiolesco indiscusso fascino: impossibile non restare attoniti e rapiti davanti a tali forme, che pure sono di devastazione delle Alpi Apuane.

    – di Stefano Biolchini

    Orticola colora di petali il week-end milanese

    Apre oggi i battenti la XXIV edizione di Orticola e ai Giardini Montanelli la verde palette si colora di petali e profumi. Cappellini in bella vista, con decoro rosso corallo hanno sfilato ordinati lungo le file a serpentone che già dal giorno della presentazione si sono snodate dall'ingresso fino

    – di Stefano Biolchini

    L'incanto infinito dei libri animati

    Un attempato signore inglese, con tanto di papillon e gilet giallo, e con un simpatico nasone all'insù illustra giocoso in ritaglio le rime sottostanti per i più piccoli. "A very strange sight now comes into view...". Uno spettacolo davvero strano doveva apparire ai fortunati bimbi di inizio '900

    – di Stefano Biolchini

    La bellezza vicina e colorata di San Sperate

    Le strade colorate di verde, di blu, di rosso e i muri variopinti agitano testa e collo dei turisti in un saliscendi continuo, con gli occhi che si beano di racconti dipinti. Perché San Sperate la percorri come in un sogno, e ti rapisce di bellezza. Una bellezza fatta di pietre che come Sirene

    – di Stefano Biolchini

    L'ombra lunga dell'apologia di fascismo sul Salone del Libro

    Non si placano le polemiche per la partecipazione dell'editore "sovranista" Altaforte al Salone del Libro di Torino, anzi acuite dalle dichiarazioni sul fascismo rilasciate da Francesco Polacchi, esponente della casa editrice . Regione Piemonte e Città di Torino hanno deciso di presentare un

    – di Stefano Biolchini

    La presenza dell'editore «sovranista» infiamma la kermesse

    La partecipazione dell'editore "sovranista" Altaforte infiamma la vigilia del Salone del Libro di Torino. Dopo le dimissioni, ieri, dello scrittore Christian Raimo dal ruolo di consulente editoriale per i commenti a un suo post in cui definiva "neofascisti e razzisti" alcuni editori e giornalisti,

    – di Stefano Biolchini

1-10 di 753 risultati