Le nostre firme

Stefano Biolchini

Trust projectredattore

Giornalista cagliaritano, vive e lavora a Milano presso la redazione della Domenica de Il Sole 24 Ore dove scrive di narrativa contemporanea e cura la rubrica sugli autori esordienti. Ha ideato e curato fin dal 2005 le pagine culturali on-line del sito del Sole 24Ore e per le stesse pagine scrive di libri e di mostre. Sua la rubrica di video-recensioni “Andar per mostre”. Suo il romanzo “Virginia nel cassetto”. Ha pubblicato in Francia il saggio sulla poesia francese “Le Paris des poètes maudits” e in Italia “Parigi e i Poeti maledetti” oltre a racconti nelle più prestigiose riviste letterarie.

Luogo: Milano

Lingue parlate: Inglese, Francese

Argomenti: critica letteraria, narrativa, reportage, viaggi, mostre d’arte, videorecensioni

Ultimo aggiornamento: 09 febbraio 2022
  • 26 marzo 2022
    Oscar 2022: pronostici e favoriti della notte più attesa dell'anno

    Cultura

    Oscar 2022: pronostici e favoriti della notte più attesa dell'anno

    Una panoramica su chi parte in prima fila nella corsa alle statuette più importanti dell'universo cinematografico

    West Side Story

    Cultura

    West Side Story

    Due gang: i giovani immigrati portoricani Sharks, capeggiati da Bernardo, e gli americani bianchi Jets, con a capo Riff, lottano per il controllo del territorio del West Side newyorkese e si scontrano ripetutamente per le strade. Durante un ballo a cui partecipano entrambe le fazioni, Maria,

    Una famiglia vincente - King Richard

    Cultura

    Una famiglia vincente - King Richard

    Sin dall’infanzia, le sorelle Venus e Serena Williams vengono indirizzate verso il tennis dal padre Richard, che fa loro da allenatore. L’obiettivo di Richard è quello di dare alle figlie l’opportunità di smarcarsi da Compton, il malfamato quartiere di Los Angeles ad alto tasso di criminalità in

    Licorice Pizza

    Cultura

    Licorice Pizza

    La storia di Alana Kane e Gary Valentine, che crescono e si innamorano nella San Fernando Valley del 1973, in California. Una trama semplice per uno dei film più importanti dell'anno: una nuova, grande creazione di Paul Thomas Anderson, che qui firma uno dei lungometraggi più intimi e toccanti

    La fiera delle illusioni - Nightmare Alley

    Cultura

    La fiera delle illusioni - Nightmare Alley

    Stanton è un imbonitore da fiera, che lavora in un luna park e dimostra talento tanto come giostraio quanto come truffatore. L'uomo riesce, con grande facilità, a manipolare le persone, grazie a un'ottima capacità retorica: per mettere a segno al meglio i suoi imbrogli, inizia a lavorare con una