Aziende

Stefanel

Stefanel Spa è una società internazionale d’abbigliamento. La capogruppo a cui appartengono i brand Stefanel, Interfashion e The Nuance Group opera in Italia e all’estero (tra cui Australia, Canada, Giappone, Stati Uniti d'America e Cina) attraverso diversi marchi di proprietà e in licenza (come Island, Peter Hardley, Hallhuber, Mfg-Marithe e Francois Girbaud e New England). L’azienda è guidata dal Presidente Giuseppe Stefanel.

Il gruppo è nato nel 1959 per iniziativa di Carlo Stefanel che cominciò l'attivita con il marchio "Maglificio Piave" a Ponte di Piave. Nel 1970 l’azienda è passata nelle mani del figlio, Giuseppe Stefanel. Nel 1980 Stefanel Spa ha aperto a Siena il primo negozio a marchio, due anni dopo un punto vendita a Parigi e nel 1987 Stefanel Spa è entrato alla Borsa di Milano. Dopo aver diversificato la produzione di maglieria aggiungendo sportswear, jeans e pret-à-porter, nel 1990 il gruppo ha rilevato Interfashion, nel 2002 il 50% di The Nuance Group, leader mondiale nel retail aeroportuale attraverso il quale attualmente opera con 399 punti vendita. Nel 2007 è nato Nasce High, marchio di abbigliamento casual chic di Interfashion Spa e nello stesso anno è stato siglato un accordo con il designer Antonio Marras per produrre e distribuire il brand I’M Isola Marras.

Nel novembre del 2016 dopo anni di crisi l'azienda ha presentato la domanda di ammissione al concordato preventivo "in bianco" o "con riserva", procedura nell'ambito della quale la società si riserva di poter presentare un ricorso per l'omologazione di un accordo di ristrutturazione dei debiti che ammontano nei primi sei mesi del 2016 a 13 milioni di euro, mentre il patrimonio è negativo per 11,5 milioni..

Ultimo aggiornamento 03 novembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Marchi e brevetti | Marchio | Azienda | Antonio Marras | Stati Uniti d'America | Carlo Stefanel | Francois Girbaud | Peter Hardley | Italia | Borsa di Milano | Giuseppe Stefanel | The Nuance Group | Interfashion Spa |

Ultime notizie su Stefanel

    Wall Street brinda alla «pazienza» della Fed sui tassi

    Wall Street festeggia i segnali che arrivano dalla Fed, che si prende una pausa nel rialzo dei tassi di interesse e afferma di essere «paziente» sui tempi delle future strette, chiudendo la seduta in netto rialzo. Il Dow Jones sale dell'1,78% a 25.017,75 punti, il Nasdaq avanza del 2,20% a 7.183,08

    – di Eleonora Micheli

    Stefanel, 52 esuberi e trasloco a Milano

    Mentre si avvicina la data prefissata per l'incontro al Ministro per lo sviluppoeconomico fissato per il prossimo 1 febbraio a Roma, Stefanel ha comunicato alle organizzazioni sindacali di aver individuato nella sede centrale di Ponte di Piave (Treviso) un pacchetto di personale in esubero

    – di B.Ga.

    Stefanel al bivio, da mito anni Ottanta al concordato

    C'è tempo fino ad aprile per una soluzione della crisi Stefanel, storico marchio del tessile trevigiano. Il conteggio parte dalla metà di dicembre, quando l'azienda ha chiesto di essere ammessa al concordato preventivo, concesso dal Tribunale per 120 giorni: una mossa legata alla necessità di

    – di Barbara Ganz

    Agile e veloce: tre persone per l'Unità anti crisi aziendali del Veneto - Dal 2012 sono 197 quelle affrontate

    Una struttura snella - tre persone - e flessibile, in grado di intercettare velocemente le situazioni di difficoltà e di fare da collegamento fra uffici regionali e nazionali a vario titolo competenti. La Regione Veneto, tramite l'agenzia Veneto Lavoro, nel 2012 ha reso operativa l'Unità di Crisi aziendali, settoriali e territoriali, nata «quando è stato chiaro a tutti che la crisi del 2008 non sarebbe passata come era venuta, e che limitarsi a congelare i posti di lavoro in pericolo con gli am...

    – Barbara Ganz

    Borse deboli, a Piazza Affari svettano Campari e Telecom. Spread verso 250

    Seduta senza scossoni e in leggero calo per le Borse europee (Parigi -0,34%, Francoforte -0,12%, Madrid -0,12% e Londra -0,3% circa) e investitori cauti, in attesa che si dipanino matasse complicate dal punto di vista economico e politico. Milano ha tenuto meglio delle altre piazze, chiudendo sulla

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Nubi su crescita mondiale allarmano mercati. A Piazza Affari crolla Mps

    Giornata di vendite sulle Borse europee, dove si sono di nuovo fatti sentire i timori per un rallentamento dell'economia globale. I listini del Vecchio Continente hanno tutti chiuso in calo. Del resto proprio oggi è stato annunciato che le immatricolazioni di auto in Cina l'anno scorso hanno

    – di Eleonora Micheli

    Piazza Affari recupera quasi il 6% in una settimana. Gm dà lo sprint a Fca

    Chiusura sotto la parità a Piazza Affari dopo cinque sedute al rialzo, quando anche Wall Street è in terreno negativo e si appresta a interrompere la serie positiva. Il FTSE MIB ha perso lo 0,06% ma in una settimana ha guadagnato quasi il 6 per cento. In lieve calo anche il Cac40 a Parigi e il

    – di Flavia Carletti

    Borse, Piazza Affari svetta con le banche, spread a 269. Balzo del petrolio

    Chiusura contrastata per le Borse europee, su cui è tornata a dominare la prudenza dopo il rally di venerdì scorso. Del resto lo shutdown americano, i dubbi sull'andamento dell'economia globale e l'incognita Brexit restano fattori che spingono gli investitori alla cautela, anche se potrebbero

    – di Eleonora Micheli

1-10 di 119 risultati