Ultime notizie:

Stato Maggiore della Difesa

    Chi è Claudio Graziano, il generale italiano al vertice del Comitato militare dell'Unione Europea

    Da martedì scorso, da quando cioè ha preso servizio a Bruxelles, c’è un italiano al vertice del Comitato militare dell’Unione Europea, il massimo organismo militare composto dai capi di stato maggiore della Difesa dei paesi membri. ... Torinese, 65 anni, nel dicembre del 2014 Graziano è stato designato Capo di Stato Maggiore della Difesa, e ha assunto il comando delle Forze Armate italiane dal 28 febbraio 2015 fino a lunedì scorso, quando ha lasciato Roma per Bruxelles.

    – di Andrea Carli

    Vecciarelli al vertice dello Stato Maggiore Difesa

    Enzo Vecciarelli diventa il nuovo capo di Stato maggiore della Difesa. La nomina ormai attende solo la ratifica del Consiglio dei ministri: non sarà quello di oggi, visto che la discussione di governo si è concentrata sui temi di finanza pubblica, e slitterà alla prossima riunione a palazzo Chigi.

    – di Marco Ludovico

    A un generale la difesa della dignità sul lavoro

    Toscano, sanguigno ma soprattutto generale di brigata dei Carabinieri. Leonardo Alestra lascia il centro nazionale di selezione e reclutamento dell'Arma e approda a un incarico da sempre affidato a un civile: direttore dell'Ispettorato nazionale del lavoro. Nomina sottolineata così dal ministro

    – di Marco Ludovico

    Con Spartan Alliance testati i fattori chiave geostrategici e di cybersecurity

    Nella giornata conclusiva odierna, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, accompagnato dal Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Enzo Vecciarelli, ha assistito in prima persona, dalla Sala Operativa allestita presso la base di Pratica di Mare, ad alcune fasi delle operazioni, interagendo direttamente con i piloti e con gli operatori impegnati nelle missioni simulate.

    – Vincenzo Chierchia

    Così l'Italia si prepara alle guerre cibernetiche

    Il Comando interforze per le operazioni cibernetiche (Cioc), costituito nel 2017, prende parte per la prima volta all'esercitazione "Joint Stars" per testare la sicurezza delle reti e delle informazioni. Come informa una nota è stata infatti una espressa volontà del capo di Stato maggiore della Difesa, Claudio Graziano, l'inserimento del Cioc nell'esercitazione interforze più importante dell'anno, in previsione del fatto che, nel corso del 2019, il Comando interforze che si occupa di cyber defen...

    – Vincenzo Chierchia

    Al Niger 15 tonnellate di farmaci per superare l'impasse sulla missione militare

    Oltre 15 tonnellate tra farmaci contro colera e malaria, kit di emergenza per il trattamento sanitario e chirurgico d'emergenza e per la cura di traumi sono stati consegnate dall'Italia al ministero della Salute Pubblica e al Ministero della Difesa nigerini alla fine di aprile. Oltre ad avere

    – di Andrea Carli

1-10 di 227 risultati