Ultime notizie:

Stato innovatore

    Brilla la stella italiana della Space economy

    Nel cielo della Space Economy brilla la stella italiana. Ci fanno in particolar modo ben sperare alcune situazioni del Mezzogiorno italiano, dove per una serie di ragioni quest'ambito emergente ha trovato terreno fertile. Non a caso, porta le firme di due docenti del Politecnico di Bari, Antonio Messeni Petruzzelli e Umberto Panniello, il libro "Space Economy, storia e prospettiva di business" (edizioni Franco Angeli), acuta analisi di un settore in forte espansione che necessita, più di altri, ...

    – Alberto Di Minin

    Stato catalizzatore, non assistenzialista

    Solo attraverso la riproduzione di esperienze virtuose di collaborazione tra pubblico e privato sarà possibile realizzare il rilancio del nostro Paese

    – di Mariana Mazzucato

    Il grosso problema dello Stato minimo con l'economia di mercato

    Articolo di Ivan Giovi (laureando in economia all'Università Cattolica del Sacro Cuore), Andrea Muratore (Business Analyst in Accenture) e Lucio Mamone (dottorando in filosofia alla Goethe Universität di Frankfurt am Main), collaboratori di Kritica Economica e analisti presso l'Osservatorio Globalizzazione - Interveniamo nell'interessante dibattito che si è sviluppato su queste colonne a proposito del concetto di Stato imprenditore, prima nell'articolo di Guerani e Barbera e poi nella risposta ...

    – Econopoly

    Il grosso problema dello stato imprenditore con l'economia di mercato

    Post di Fabrizio Ferrari e Pietro Bullian, laureati magistrali in Economics presso l'Università Cattolica di Milano - In un recente articolo pubblicato qui su Econopoly, i due autori (Alessandro Guerani e Filippo Barbera) hanno preso le difese dell'idea di Stato Imprenditore delineata da Mariana Mazzucato, esponendo come-a loro avviso-tale proposta sia ben distinta dalla pianificazione centrale ("statalismo") e dalla proprietà collettiva dei mezzi di produzione ("sovietizzazione"). Tuttavia, c...

    – Econopoly

    Il grosso problema dell'Italia con lo Stato innovatore o imprenditore

    Coautore di questo post è Filippo Barbera, professore di sociologia economica all'Università di Torino -  La nomina di Mariana Mazzucato a consigliere economico di Palazzo Chigi, a membro del CdA di Enel e, infine, a componente della task force presieduta da Vittorio Colao, ha suscitato una levata di scudi contro l'idea di "Stato innovatore" o "Stato imprenditore". Le critiche, riportate in articoli sui quotidiani o interventi sui social, hanno preso spunto da alcune interviste di Mazzucato, r...

    – Alessandro Guerani

    Meno reddito di cittadinanza, più sostegno alla ricerca

    Nell'attuale contesto di incertezza circa la tenuta del Governo, considerando il continuo definanziamento del settore della formazione, è necessario invertire la tendenza e avviare un programma di un più incisivo intervento pubblico in economia. Il finanziamento del settore della formazione è

    – di Guglielmo Forges Davanzati

1-10 di 28 risultati