Ultime notizie:

Stati Membri

    Auto, armi, migranti: perché l'Europa è ostaggio della Turchia

    L'Unione europea condanna l'invasione in Siria, ma non riesce a imporre un embargo unitario sulla vendita di armi. D'altronde i rapporti fra Ue ed Ankara sono profondi, e vanno dall'industria dell'auto al timore di un ricatto sui migranti di Erdogan

    – di Alberto Magnani

    I conti in tasca all'Onu. Chi sta pagando e chi no

    Da quando è stata fondata nell'ottobre del 1945, subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, l'Organizzazione delle Nazioni Unite, meglio conosciuta come Onu, nel corso degli anni ha visto il numero di stati membri arrivare fino a 193, su un totale di 196 riconosciuti come sovrani. Nata sulla scia della Società delle Nazioni, la cui fondazione risale al 1919, i primi paesi a fare da padri fondatori all'Onu, e tutt'ora gli unici cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza, furono ...

    – Infodata

    Politiche europee per le regioni: a Bruxelles una settimana da record

    La settimana dal 7 al 10 ottobre 2019 Bruxelles ha ospitato la diciassettesima edizione della Settimana Europea delle Città e delle Regioni, quattro giorni di confronti, dibattiti e presentazioni di tanti progetti regionali finanziati dalla Commissione Europea, DG Politiche regionali.La politica di

    Autoscuole, le Entrate chiedono gli arretrati Iva

    Il conto sta già arrivando. Appena un mese dopo la risoluzione 79/E del 2 settembre con cui ha recepito la sentenza della Corte di giustizia Ue che ha cancellato l'esenzione Iva per i corsi di scuola guida, l'agenzia delle Entrate chiede alle autoscuole tutti gli arretrati. Una mossa che può

    – di Maurizio Caprino e Benedetto Santacroce

    Wall Street chiude in rialzo dell'1,1% sull'intesa Usa-Cina

    Nell'ottava acquisti in tutto il Vecchio Continente, Milano la migliore da inizio anno. Ottimismo sui listini azionari per l'avanzamento del negoziato Usa-Cina. Anche daBrexit si apre qualche spiraglio, con i mercati che sembrano credere in un accordo last minute, cosa che ha portato la valuta britannica al massimo in tre mesi. Petrolio in rally con tensioni in Iran

    – di Andrea Fontana e Stefania Arcudi

1-10 di 6260 risultati