Aziende

Starbucks

Starbucks Corporation è la più grande catena internazionale di caffetterie che vende caffè, dessert, prodotti di pasticceria, insalate e panini. Con sedi principali a Seattle e a Washington, il gruppo ha 24mila punti vendita distribuiti in 72 Paesi. Nel 2018 è prevista la prima apertura in Italia a Milano in piazza Cordusio.

Il primo negozio Starbucks è stato aperto nel 1971 a Pike Market Place, a Seattle, da tre amici: Jerry Baldwin, un insegnante di inglese, Zev Siegel, un insegnante di storia, e Gordon Bowker, uno scrittore. In occasione di un viaggio a Milano nel 1983 l’imprenditore Howard Schultz ha sviluppato il progetto di portare in America la caffetteria italiana e ha fondato la catena di caffetterie Il Giornale, nella quale nel 1987 è confluito Starbucks. Il gruppo ha iniziato così l’espansione internazionale, inaugurando punti vendita in Giappone nel 1996 e due anni dopo in Inghilterra. Nel 2003 Starbucks ha completato l’acquisto di Seattle's Best Coffee e Torrefazione Italia da Afc Enterprises, mentre tre anni più tardi ha rilevato Diedrich Coffee. Nel 2008 Starbucks Corporation è arrivato in Argentina, Bulgaria, Repubblica Ceca e Portogallo. L’anno successivo ha inaugurato caffetterie in Polonia, nei Paesi Bassi, in Svezia e successivamente in Ungheria e Sud Africa.

La catena di caffetterie americana capitalizza 86 miliardi e ha un fatturato di 21 miliardi e conta più di 200mila dipendenti (dati 2016).

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Esercizi commerciali | Punto vendita | Starbucks Corporation | Caffetteria | Howard Schultz | Jerry Baldwin | Gordon Bowker | Stati Uniti d'America | Giappone | Diedrich Coffee | Zev Siegel |

Ultime notizie su Starbucks

    Ue, l'ascesa di Vestager: la zarina del digitale incubo di Silicon Valley

    E' buona norma che un commissario uscente confermato dal proprio governo non riceva lo stesso portafoglio. Per Margrethe Vestager è stata fatta una clamorosa eccezione. L'ex ministra delle Finanze danese è stata confermata dalla presidente eletta della Commissione europea Ursula von der Leyen alla guida della concorrenza

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    Google compra il volto dei passanti per 5 dollari

    Il colosso dei motori di ricerca sta offrendo 5 dollari ai passanti di alcune città americane per migliorare il sistema di scansione del volto che finirà sui suoi prossimi smartphone

    Ecco dove comprare le Sim per non pagare i costi di roaming

    Se la meta delle vostre vacanze è il Vecchio Continente, Regno Unito compreso, il problema non sussiste, ma se ci si imbarca verso lidi lontani è meglio acquistare online una Sim Card che permette di usare il telefonino spendendo come se si fosse in Italia o comunque senza investire una fortuna

    – di Gianni Rusconi

    Il caffè dell'estate? E' il cold brew

    Il cold brew, cioè il caffè macinato che va tenuto a contatto con l'acqua fredda in infusione dalle 8 alle 12 ore, è la bevanda che si conferma tra le tendenze per l'estate.Si può preparare a casa con l'apposito cilindro ma si può trovare in bar specializzati e nella catena Starbucks che l'ha

    – di Maria Teresa Manuelli

    Pack, orologi, lattine e jeans: l'era dei brand arcobaleno

    Al bando la generazione "bro-culture" dalla guida delle aziende. Ossia quella gestione di impresa maschilista, individualista, poco incline al confronto e portata avanti da un numero ristretto di uomini al potere. Una classe manageriale che appartiene all'ecosistema delle grandi startup hi-tech

    – di Giampaolo Colletti

    L'oro del Venezuela vola in Africa e sfugge alle sanzioni Usa

    L'oro del Venezuela continua in barba alle sanzioni Usa a lasciare il Paese, venduto - o più probabilmente svenduto - per finanziare il regime di Nicolas Maduro. Almeno 7,4 tonnellate di riserve auree della banca centrale di Caracas avrebbero preso il volo all'inizio di marzo a bordo di due aerei

    – di S.Bel.

    Ottolina Caffè, apre i suoi locali integrati

    Lo scorso 16 maggio ha aperto in Stazione Centrale a Milano un altro punto della celebre catena di caffetterie Starbucks. Nulla di inaspettato, dal momento che il tempio del caffè americano con la sua carica di Frappuccino, Cold brew, White chocolate mocha ha intenzione di aprire almeno 20-25

    – di Maria Teresa Manuelli

    Milano, come sarà la nuova piazza Cordusio con verde e alberi

    Le singole tessere della nuova piazza Cordusio si compongono in un quadro più chiaro per dare a Milano un nuovo salotto, sempre meno finanziario e più leisure. Con Starbucks che è attivo, e richiama parecchie presenze al di là delle code dei primi giorni di apertura, Uniqlo che inaugura tra qualche

    – di Paola Dezza

1-10 di 483 risultati