Ultime notizie:

Sse Renewables

    Ecco perché Eni ha vinto il project Titan e ha battuto i grandi fondi infrastrutturali

    Un Project Titan per Eni. Era questo il nome in codice del processo vinto dal gruppo petrolifero italiano, che ha rilevato con una super offerta un mega-impianto eolico. Si tratta infatti del più grande impianto eolico off shore del mondo. La proposta di Eni ha battuto l'offerta dei grandi fondi infrastrutturali pur di aggiudicarsi con un investimento da 405 milioni di sterline (pari a 448 milioni di euro) il 20% della centrale di Dogger Bank, che si trova nel Mare del Nord a oltre 100 chilomet...

    – Carlo Festa

    Eni, 450 milioni sull'eolico offshore «Un posto nel futuro dell'energia»

    «Con l'ingresso nel progetto ci siamo assicurati una posizione privilegiata per lo sviluppo di una tecnologia e di un'area che rappresentano il futuro dell'energia». Claudio Descalzi, amministratore delegato di Eni, non nasconde la soddisfazione per l'ultimo traguardo del gruppo che ieri ha

    – di Celestina Dominelli