Ultime notizie:

Spinelli

    Dahrendorf e Giddens, due riletture utili per l'Europa. E per l'Italia

    Come deve cambiare l'Europa? A questa domanda, che resta più che mai attuale, non riescono a rispondere compiutamente (a parte i facili slogan contrapposti) né i nuovi sovranisti-nazionalisti né gli europeisti dogmatici. Dunque possono venire utili anche un paio di riletture. Ralf Dahrendorf,

    – di Guido Gentili

    Carige: per il salvataggio in campo Fitd, Credito Sportivo e Mediocredito Centrale

    La proposta finale verrà messa nero su bianco solo tra due-tre settimane, giusto al termine della due diligence che è in corso. E di certo da qua ad allora ogni tassello dovrà andare al suo posto. Ma nel frattempo iniziano a delinearsi i contorni della struttura di intervento per la messa in

    – di Luca Davi

    Il riformismo di Nilde Iotti

    Una riformista con il Vangelo della Costituzione sempre in mano: così vedo Nilde Iotti quarant'anni dopo la sua elezione a presidente della Camera. Nel suo costante impegno per riformare le istituzioni, per costruire un rapporto positivo tra politica e istituzioni risiede la modernità di Nilde

    – di Livia Turco

    Opere scambiate con idee

    Comprare opere d'arte tramite idee. E' quanto è accaduto con il progetto dell'artista Cesare Pietroiusti «Artworks that ideas can buy», basato sull'economia del dono, tenutosi alla scorsa ArteFiera di Bologna e già realizzato dieci anni fa alWilkinson Gallery Project Space di Londra. Nei giorni di

    – di Francesca Guerisoli

    Radio radicale, perché chiuderla è un brutto segnale

    In tanti, a buon diritto, protestano per il rischio che Radio Radicale spenga i microfoni. Dalla sua fondazione a metà degli anni '70, l'emittente costituisce forse il più prezioso servizio pubblico radiofonico italiano. Le trasmissioni integrali di lavori parlamentari, di congressi politici,

    – di Carlo Melzi d'Eril e Giulio Enea Vigevani

    Nuovo Stadio della Roma, De Vito ai pm: «Sono incorruttibile»

    Giura di essere "incorruttibile" Marcello De Vito, l'ex presidente dell'Assemblea capitolina arrestato per corruzione nell'inchiesta sul Nuovo Stadio della Roma e di una serie di altre iniziative imprenditoriali, come il restyling dell'ex Mercato generale di Ostiense e della stazione Trastevere.

    – di Ivan Cimmarusti

    Europa: che fare? Ecco una risposta possibile a populismi e nazionalismi

    I regimi totalitari nascono, si consolidano e, soprattutto, diventano riconoscibili, nel momento in cui i confini di uno stato si fanno netti e invalicabili, le etnie e il loro colore acquisiscono tratti distintivi, i simboli prevalgono sulla libertà d'azione, gli -ismi invadono il pensiero comune e connotano la quotidianità d'un popolo. I loro ideologi s'insinuano quasi sempre nelle pieghe delle crisi economiche, nel cui alveo si proclamano interpreti dell'afflizione e dell'insoddisfazione dell...

    – Francesco Mercadante

    Goppion apre a Vienna, per Venezia e Rovigo roadshow internazionale, Trento esplora l'economia di Cuba #AziendeConLaValigia

    La storica torrefazione trevigiana ha scelto la capitale austriaca grazie alla sua centralità per il mercato dell'Est Europa e alla sua storia. Goppion Caffè apre la sua prima filiale all'estero: nasce a Vienna la Goppion Kaffee GmbH. L'inaugurazione ufficiale della società avverrà a maggio, anche se la sede sulla Liechtensteinstraße, a pochi passi dal centro della città, è già operativa da alcune settimane: all'interno si trovano un ufficio commerciale, un magazzino e uno spazio dedicato ai cor...

    – Barbara Ganz

1-10 di 878 risultati