Ultime notizie:

Sozialdemokratische Partei Deutschlands

    Meno export e più consumi interni nel futuro di Berlino?

    Il dato sull'export tedesco arriva 75 anni dopo quell'8 maggio del 1945 quando finì la Seconda Guerra mondiale con la resa incondizionata del Terzo Reich. Scherzi della storia, ma dopo 75 anni è tempo di riflessioni sulla fine di un modello "export oriented" che fece la fortuna, grazie al piano Mashall, delle Repubblica federale tedesca. Un modello imitato anche da Italia e Giappone ma che oggi sembra essere arrivato al capolinea anticipatamente causa Covid 19, politiche commerciali americane pi...

    – Vittorio Da Rold

    Riassumendo, chiudere le industrie per fermare populismi e radicalismi?

    Ilva, Mose, cambiamenti climatici, muro di Berlino, progetto Nightingale di Google? immaginare un futuro alla Blade Runner made in Italy non viene difficile. 2040: siete seduti sul vostro divano, l'automazione ha liberato tanto lavoro e l'energia è gratis o quasi? anche voi (le vostre informazioni) siete gratis o quasi. Le industrie sono state delocalizzate/automatizzate. Fuori c'è aria rarefatta e pulita. Ma tutto ciò è reale? In questa dinamica di smaterializzazione industriale e "del lavoro"...

    – Raffaele Perfetto

    Partito democratico: Socialisti&Democratici

    Il Partito democratico si affilia al gruppo della Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici, noto semplicemente come partito dei Socialisti&Democratici. Si tratta della famiglia che raccoglie i principali partiti di centrosinista su scala europea, dalla Sozialdemokratische Partei

    Il declino della sinistra in Europa: persi 16 milioni di voti in 7 anni

    Grün ist das neue Rot, il verde è il nuovo rosso. Il gioco di parole scelto dal quotidiano tedesco Bild per le elezioni bavaresi riesce a riassumere, in un colpo solo, due momenti di rottura per la politica tedesca: l'exploit dei Verdi e il tracollo della Sozialdemokratische Partei Deutschlands, il

    – di Alberto Magnani

    Schulz ottiene il via libera dell'Spd a tavolo con Merkel

    Martin Schulz ha alzato la posta sull'Europa, in vista dei negoziati con la cancelliera Angela Merkel. Al congresso dell'Spd, apertosi ieri, l'ex presidente del Parlamento europeo ha chiesto e ottenuto dai delegati il via libera ai colloqui per sondare in quale forma dare un contributo al governo

    – Roberta Miraglia

    La Merkel, le coalizioni e i fantasmi di Weimar

    I sondaggi pubblici erano così tranquillizzanti da sembrare inutili. Tutte le maggiori società di rilevazione delle intenzioni di voto indicavano per la Cdu della cancelliera Angela Markel un risultato del 36-37% e per il suo sfidante socialdemocratico Martin Schulz un deludente ma sopportabile

    – di Carlo Bastasin

    Germania avanti con le trattative per una Grande coalizione Cdu-Spd

    FRANCOFORTE - Il leader socialdemocratico Martin Schulz ha fatto del suo meglio per raffreddare le aspettative della creazione imminente di una nuova grande coalizione al governo della Germania. Ma giovedì sera, dopo un colloquio di due ore, sotto la grande mediazione del presidente della

    – dal nostro corrispondente Alessandro Merli

1-10 di 84 risultati