Aziende

Sony

Sony Corporation è uno dei più grandi gruppi economici del Giappone e del mondo, presente nei settori dell'elettronica di consumo, della comunicazione e dei servizi finanziari. Il titolo Sony è quotato alle Borse di Tokyo e New York ed ha le sedi principali a Tokyo, Kanagawa, Miyagi. Sony Corporation focalizza il suo core business nelle aree audio, video, televisioni, Informazioni e comunicazione, semiconduttori e componenti elettronici, impiega nel complesso 167.900 dipendenti e nel primo trimestre del 2010 si è attestato su un fatturato di 167,900 milioni di yen.

Sony Corporation è stata fondata nel 1946 a Tokyo, dall’ ingegnere Masaru Ibuka e dal fisico Akio Morita. La società, nata con la denominazione di Sony DL Corporation, nel 1958 ha preso il nome odierno. Dagli anni ‘50 la sua attività si è estesa alla produzione di televisori, apparecchi audio ad alta fedeltà, videoregistratori, lettori cd, dvd ed mp3 e videocassette. Nel 2001 Sony Corporation ha avviato una joint venture con l'azienda svedese Ericsson, per la produzione di telefoni cellulari e nel 2005 ha acquisito il marchio Konica Minolta, per produrre la prima reflex digitale.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Accordi e joint ventures | Sony | Masaru Ibuka | Minolta | Giappone | Borsa di Tokyo | Konica | Wall Street | Akio Morita | DL Corporation | Ericsson |

Ultime notizie su Sony

    U2, Rolling Stones e Ac/Dc: cuore in patria e portafoglio (ricco) in Olanda

    Nannini era accusata di aver sottratto al fisco, tra il 2007 e il 2012, tre milioni e 750mila euro interponendo tra la società milanese Gng Musica srl, della quale risultava essere proprietaria e amministratrice unica, e le case discografiche Sony... In questo modo, secondo la difesa, l’importo dell’evasione contestata si sarebbe ridotto a circa un milione e mezzo di euro, in quanto «è stato dimostrato che l’Iva è stata pagata dalla Sony».

    – dagli inviati Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi

    Playstation 5 e futuro. Quanto è reale il sogno del videogioco in streaming?

    Microsoft testa un nuovo servizio di game streaming, il Ceo di Sony parla della successione della Playstation 4 e il mercato si interroga su quale sarà il destino delle console domestiche. ... L’intervista al Financial Times di Kenichiro Yoshida, numero uno della Sony, ha rivelato che i giapponesi sarebbero già lavorando all'erede della Playstion. ... Commercialmente è una soluzione per permettere la retrocompatibilità in casa Sony ma in futuro è difficile capire quale possa il respiro di...

    – di Luca Tremolada

    Siae, Mogol e Blandini lanciano la campagna per la riforma del copyright: «E' guerra»

    Si insedia mentre là fuori ci sono fin troppi fronti aperti. Debutta con parole di fuoco: «Domani a Strasburgo sarà la guerra tra i soldi e la cultura. Speriamo che vinca la cultura». Nette le prime dichiarazioni di Giulio Rapetti in arte Mogol, lunedì scorso nominato nuovo presidente di Siae dal consiglio di Sorveglianza della Società autori ed editori. E' lui la figura di garanzia e prestigio su cui hanno scelto di far convergere i propri voti la Fem, associazione di editori guidata dal preside...

    – Francesco Prisco

1-10 di 3045 risultati