Aziende

Sony

Sony Corporation è uno dei più grandi gruppi economici del Giappone e del mondo, presente nei settori dell'elettronica di consumo, della comunicazione e dei servizi finanziari. Il titolo Sony è quotato alle Borse di Tokyo e New York ed ha le sedi principali a Tokyo, Kanagawa, Miyagi. Sony Corporation focalizza il suo core business nelle aree audio, video, televisioni, Informazioni e comunicazione, semiconduttori e componenti elettronici, impiega nel complesso 167.900 dipendenti e nel primo trimestre del 2010 si è attestato su un fatturato di 167,900 milioni di yen.

Sony Corporation è stata fondata nel 1946 a Tokyo, dall’ ingegnere Masaru Ibuka e dal fisico Akio Morita. La società, nata con la denominazione di Sony DL Corporation, nel 1958 ha preso il nome odierno. Dagli anni ‘50 la sua attività si è estesa alla produzione di televisori, apparecchi audio ad alta fedeltà, videoregistratori, lettori cd, dvd ed mp3 e videocassette. Nel 2001 Sony Corporation ha avviato una joint venture con l'azienda svedese Ericsson, per la produzione di telefoni cellulari e nel 2005 ha acquisito il marchio Konica Minolta, per produrre la prima reflex digitale.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Accordi e joint ventures | Sony | Masaru Ibuka | Minolta | Giappone | Borsa di Tokyo | Konica | Wall Street | Akio Morita | DL Corporation | Ericsson |

Ultime notizie su Sony

    Amazon Prime Day 2019, le prime anticipazioni delle offerte

    E poi ancora fino al 30% di sconto su prodotti Apple, sconti anche su Samsung TV e Soundbar, fino al 25% di sconto su Notebook Acer, Huawei, HP, promozioni su Smartwatch, Bike Computer e Activity Tracker di Garmin, sconti sulle migliori fotocamere, videocamere, obiettivi e accessori della Sony.

    – di Biagio Simonetta

    La jv Turner-Mediaset sbarca sul canale 45 del digitale terrestre

    Ufficiale l'acquisto del canale 45 da parte della joint venture Turner-Mediaset. I due editori hanno rilevato il canale edito da Sony Pictures Entertainment Italia. Si completa l'operazione partita a inizio anno con le trattative fra il colosso giapponese e i potenziali acquirenti relative alla

    – di Andrea Biondi

    A scuola di sceneggiatura audiovisiva, con Bobette Buster

    Nell'immagine: Bobette Buster, sceneggiatrice e docente di sceneggiatura. Ecco una occasione per incontrare, in Italia, una insegnante di sceneggiatura con molti anni di esperienza ad Hollywood: Bobette Buster. Dagli anni Ottanta, Buster lavora nell'industria audiovisiva statunitense, come script consultant e sviluppatrice di sceneggiature per il cinema e per la televisione.  Dopo aver insegnato per molti anni alla University of Southern California (nel Peter Stark producing program), è ora do...

    – Gabriele Caramellino

    Per due giorni Venezia è la città di Spider Man (in anteprima)

    Spider Man sbarca a Venezia e lo fa in anteprima nazionale. Lo scorso settembre proprio Venezia è stata un set del film, e come ha raccontato qui  il Gazzettino un ragazzo di 19 anni di Conegliano, studente di Economia, ha fatto da controfigura al protagonista Tom Holland. Per oltre 10 giorni le riprese hanno interessato nove luoghi del centro storico: Celestia, Cannaregio in rio dei Gesuiti sul ponte della Panada, Canal Grande, San Marco, Rialto, San Basilio, Santa Maria Formosa, Rialto e a seg...

    – Barbara Ganz

    Musica e soldi: quanti ne giravano negli anni 70 e quanti ne girano ora

    Tra musica e denaro esiste un'attrazione fatale. Almeno dai tempi del «Barbiere di Siviglia». Ma quanto valeva il music business quando i Pink Floyd suonavano «Money»? E quanto vale oggi, nell'era del fenomeno K-pop? La risposta sta nei dati Ifpi degli ultimi 45 anni

    – di Francesco Prisco

    Musica e soldi: quanti ne giravano negli anni 70 e quanti ne girano ora

    Tra musica e denaro esiste un'attrazione fatale. Almeno dai tempi del «Barbiere di Siviglia». Ma quanto valeva il music business quando i Pink Floyd suonavano «Money»? E quanto vale oggi, nell'era del fenomeno K-pop? La risposta sta nei dati Ifpi degli ultimi 45 anni

    – di Francesco Prisco

    Classifiche della musica «gonfiate», ora c'è un codice di condotta

    Case discografiche e piattaforme di streaming sottoscrivono un protocollo d'intesa contro il fenomeno della «stream manipulation» che falsa le charts e, soprattutto, i calcoli per la ripartizione di diritto d'autore e diritti connessi

    – di Francesco Prisco

1-10 di 3142 risultati