Ultime notizie:

Socgen

    Automotive e finanza, quanto rischiano le banche captive e perché

    Finanziare non basta più. Le banche e le società strettamente legate alle case costruttici rischiano la disintermediazione da parte di dealer, società di noleggio e nuovi player che offrono servizi a valore aggiunto

    – di Alberto Annicchiarico

    Gianni Papa, il banchiere dell'est (e del Far East) sempre in campo con la maglia di UniCredit

    Fosse stato un calciatore, sarebbe stato uno di quelli che nelle figurine Panini venivano descritti come "nato e cresciuto in una squadra e poi ha proseguito per tutta la carriera indossando sempre la stessa maglia". Un po' come Beppe Bergomi, lo "zio" campione del mondo e dell'Inter, per citare un calciatore a lui caro. Fosse stato un calciatore, avrebbe certamente cercato di giocare con i neroazzurri, la sua squadra del cuore che ha vinto l'ultima Champions league proprio quando la sua banca ...

    – Alessandro Graziani

    Il mercato e gli analisti promuovono l'arrivo di Orcel come Ceo Unicredit

    Ha un forte curriculum da investment banker, ha seguito le grandi fusioni e acquisizioni degli anni passati e con l'arrivo a Unicredit dovrà dimostrare di saper mettere mano anche a un'area come il retail bancario, che si trova di fronte a una grande trasformazione. Ma, almeno per ora, gli analisti promuovono l'arrivo di Andrea Orcel come nuovo Ceo di Unicredit anche se il titolo dopo lo scossone di ieri in scia ai rumors sulla sua scelta, oggi viaggia in Borsa in calo in area 7,70 euro. Propr...

    – Carlo Festa

    UniCredit, ora la Borsa stenta a capire la strategia di doctor Jean Pierre e mister Mustier

    I conti di UniCredit nel terzo trimestre dell'anno sono davvero migliorati, come riportato con enfasi nelle comunicazioni ufficiali, o hanno invece deluso gli investitori come dimostrerebbe l'accoglienza tiepida della Borsa dove il titolo in due giorni ha perso oltre il 3%? E' vero che la immediata reazione del mercato talvolta può' essere anche sbagliata, ma chi gestisce una public company e' obbligato a captare i segnali di disaffezione degli investitori quando i risultati non sono soddisface...

    – Alessandro Graziani

1-10 di 677 risultati