Aziende

Snapchat

Snapchat è un’applicazione di messaggistica istantanea per smartphone e tablet. Attraverso l’applicazione è possibile scambiarsi e condividere foto e brevi video visibili per 24 ore e di chattare con i propri contatti in tempo reale.

Snap inc. è stata fondata nel 2011 da Reggie Brown (poi estromesso dalla società) Bobby Murphy ed Evan Spiegel (ex studenti a Stanford) a Los Angeles. La sede dell’azienda è a Venice e a fine del 2016 contava pù 150 milioni gli utenti attivi di cui 50 milioni in Europa. Gli snapchatters, perlopiù teenager, visualizzano più di 10 miliardi di video e inviano più di 1 miliardo di Snaps ogni giorno. Snapchat che ha rifiutato un’offerta di acquisto da parte di Facebook, nel giorno del suo debutto a Wall Street il 2 marzo ha raggiunto una capitalizzazione di mercato superiore ai 29 miliardi di dollari. Il controllo dell'azienda resterà però nelle mani dei cofondatori Evan Spiegel e Bobby Murphy, rispettivamente amministratore delegato e direttore tecnologico: i due avranno la stessa quota ed emetteranno solo azioni prive di potere di voto.

Evan Spiegel (classe 1990) è uno dei più giovani miliardari americani secondo la classifica di Forbes, secchione e ribelle non è però il tipico nerd della Silicon Valley. Possiede una Ferrari, ama i party e frequenta la modella australiana Miranda Kerr.

Ultimo aggiornamento 02 marzo 2017

Ultime notizie su Snapchat

    Libertà di espressione tra etica ed ecologia dei media

    Il presidente degli Stati Uniti ha incoraggiato l'assalto al Parlamento attraverso i social media. Facebook ha deciso di chiudere il suo account fino a fine mandato. Twitter ha chiuso al presidente per 12 ore per poi farlo in modo permanente sulla scorta di una petizione dei dipendenti. Anche Twitch, Snapchat e YouTube hanno limitato in vario modo le esternazioni di Donald Trump. Quali sono le conseguenze di queste decisioni? Si può rispondere in base ai principi o in modo pragmatico. La prima s...

    – Luca De Biase

    Se il libro è cognitivizzato. Una conversazione con Aaron Buttarelli, Giulia Ciarapica, Chiara Grizzaffi, Alberto Maestri, Omar Rashid e Francesco Varanini.

    "Nel regno digitale immateriale", scrive Kevin Kelly, "dove nulla è statico o fisso, tutto è in divenire, anche il libro diventa un librare, evolvendo da cartaceo a digitale, confrontandosi con altri sistemi di comunicazione e apprendimento". Se il libro diventa un "librare": questo il titolo/quesito/ipotesi che ci conduce in un viaggio su cosa è stato, cos'è oggi e cosa sarà domani il libro, attraverso dieci conversazioni con scrittori, editori, esperti. Come guida per orientarci in questo camm...

    – Marco Minghetti

    Cosa accade in un minuto su internet. Le novità del lockdown

    "Cosa accade in un minuto su internet" è un grande classico. Riassume ogni anno i numeri principali del web: richiama la forma dell'orologio e fornisce numeri assoluti della domanda di servizi e intrattenimento degli utenti. Dagli stream di Netflix ai post di Instagram. A realizzare questi quadranti sono società di business intelligence e data analytics, osservatori di cose tecnologiche o semplici appassionati di numeri. Ogni anno il paniere cambia, e ogni cambiamento indica che forse qualcosa s...

    – Infodata

    Cosa accade in un minuto su internet. Un grande classico. Le novità del lockdown

    "Cosa accade in un minuto su internet" è un grande classico. Riassume ogni anno i numeri principali del web: richiama la forma dell'orologio e fornisce numeri assoluti della domanda di servizi e intrattenimento degli utenti. Dagli stream di Netflix ai post di Instagram. A realizzare questi quadranti sono società di business intelligence e data analytics, osservatori di cose tecnologiche o semplici appassionati di numeri. Ogni anno il paniere cambia, e ogni cambiamento indica che forse qualcosa s...

    – Infodata

    L'"Universo" dei social media dentro una sola infografica

    Sono complessivamente 3,8 miliardi gli utenti che accedono ai social media. Il dato è gigantesco perché rappresenta il 50% della popolazione globale. Quello di Facebook, Twitter, Instagram è un universo in continua espansione, secondo Visual Capitalist che ha realizzato la mappa. Per misurare il successo della varie piattaforme è stata usata come unità di misura il Mau che indica gli utenti attivi mensili, una metrica di settore ampiamente utilizzata per analizzare il settore. Qui su Info ...

    – Infodata

1-10 di 324 risultati