Ultime notizie:

Slobodan Milosevic

    Ora può calare il sipario sul tribunale dei crimini nella ex Jugoslavia

    Dopo la sentenza su Ratko Mladic, il macellaio di Srebrenica, tra pochi giorni il Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslava chiuderà i battenti. Il primo organo giurisdizionale internazionale dopo Norimberga chiamato a processare gli autori di crimini di guerra, contro l'umanità e

    – di Marina Castellaneta

    «A Srebrenica fu genocidio»: Mladic condannato all'ergastolo

    Il tribunale penale internazionale dell'Aja per i crimini nella ex Jugoslavia (Tpi) ha condannato all'ergastolo, in primo grado, l'ex generale Ratko Mladic, ex comandante dell'esercito serbo bosniaco, per genocidio e crimini di guerra e contro l'umanità perpetrati durante la guerra in Bosnia

    – di Alberto Negri

    I rischi di una balcanizzazione dell'Europa

    Il separatismo catalano è esploso con la crisi economica spagnola e l'opposizione del governo di Madrid a concedere maggiore autonomia finanziaria. Si comincia quasi sempre con l'economia: la Jugoslavia iniziò a disgregarsi quando le repubbliche più ricche non volevano pagare per quelle più povere.

    – di Alberto Negri

    Usa-Russia, rapporti da ricostruire

    E' stata una lunga giornata, ha esordito il ministro degli Esteri russo Serghej Lavrov, concludendola in conferenza stampa accanto a Rex Tillerson, segretario di Stato di Donald Trump. Nessuno dei due ha nascosto la verità sullo stato dei rapporti bilaterali: come ha detto Tillerson, riprendendo

    – Antonella Scott

    Tillerson da Putin: non possiamo permetterci rapporti a livello così basso

    E' stata una lunga giornata, ha esordito il ministro degli Esteri russo Serghej Lavrov, concludendola in conferenza stampa accanto a Rex Tillerson, segretario di Stato di Donald Trump. Nessuno dei due ha nascosto la verità sullo stato dei rapporti bilaterali: come ha detto Tillerson, riprendendo

    – di Antonella Scott

    Perché la Serbia è importante

    I Balcani producono più storia di quanta non ne possano consumare, disse una volta Churchill: una frase tragicamente confermata anche delle guerre balcaniche degli anni'90, quando non solo si frantumò la ex Jugoslavia ma crollò anche, insieme al Muro di Berlino nell'89, il sistema di relazioni

    – di Alberto Negri

    Serbia, Vucic presidente guardando all'Unione europea

    Aleksandar Vucic è il nuovo presidente della Serbia. Il leader del Partito Progressista Serbo, premier uscente, grande sostenitore dell'avvicinamento di Belgrado all'Unione europea ha ottenuto il 55% dei voti. Lo spoglio è arrivato ormai alle ultime schede e non ci sono più dubbi sul risultato

    – di Luca Veronese

    Che cosa verrà dopo l'Isis? Il populismo mediorientale

    C'è stato un tempo in cui Siria e Iraq erano ancora il nome di due Paesi, di due nazioni, non soltanto di guerre infinite. La Siria da cinque anni e l'Iraq da due decenni sono il luogo di massacri indicibili e che pure abbiamo testimoniato. Siria e Iraq ormai esistono quasi soltanto con un

    – di Alberto Negri

1-10 di 81 risultati