Ultime notizie:

Skilla

    I nuovi formatori e la didattica della coesistenza

    Le figure tradizionali che abbiamo conosciuto nella formazione aziendale si stanno arricchendo di nuove competenze e di nuovi saperi, si specializzano in nuove attività didattiche che un tempo neanche si potevano immaginare. Al contempo si affermano nuove figure professionali, necessarie per

    – di Franco Amicucci

    I fondi interprofessionali alla sfida del digitale

    Stando ai dati rilevati dal rapporto 2019 dell'OCSE "Adult Learning in Italy: what role for Training Funds?" e dal XIX Rapporto sulla formazione continua di ANPAL, i Fondi Interprofessionali rappresentano oltre 900 mila aziende circa e 10 milioni di lavoratori. Gestiscono circa 659 milioni l'anno e

    – di Franco Amicucci

    Industria 4.0 - Il 2021 secondo i top manager del manufacturing promette, ma servono tecnologie e nuove skill nei manager

    Nel settore manifatturiero, il calo del fatturato rispetto al 2019 è drammatico: 72,9 per cento. Anche così, quasi uno su due dirigenti del C level del settore si dice positivo per 2021. Il dato emerge da una ricerca di EXS Italia, la società di executive selection di Gi Group, che ha intervistato più di 60 amministratori delegati o dirigenti di livello C delle aziende del settore in Italia, e che rileva una fiducia generale nella ripresa - a partire dal dato di un pmi manifatturiero relativo a ...

    – Guiomar Parada

    Le competenze digitali e il vissuto delle persone

    Tutto il mondo dei servizi, e non solo, sta andando verso la personalizzazione, che richiede profilazioni evolute degli utenti per offrire soluzioni su misura: sta diventando così pure per la formazione digitale più evoluta, anche tramite smartphone è possibile offrire un programma di allenamento

    – di Federico Amicucci

    Verso un modello ibrido di apprendimento

    Con la pandemia, nelle scuole e nella società le parole eLearning, Didattica a Distanza, Formazione online, Teleformazione, sono diventate familiari alla maggior parte delle persone. Nel 2019 le previsioni del tasso annuo di crescita del settore eLearning nel mondo, calcolato fino al 2025, era di

    – di Franco Amicucci

    Quattro rivoluzioni per l'apprendimento

    Quando si inizia a parlare di tecnologie per l'apprendimento la prima contestazione che parte quasi in automatico è quella sul rischio del venir meno del rapporto umano.E se provassimo a dimostrare il contrario, che un buon uso della rivoluzione tecnologica nell'apprendimento può invece migliorare

    – di Franco Amicucci

1-10 di 32 risultati