Le nostre Firme

Sissi Bellomo

vice caposervizio |  @SissiBellomo |  LinkedIn |

Giornalista del Sole 24 Ore, lavora dal 2005 nella redazione Finanza e mercati in cui è responsabile della sezione Materie prime.

Da circa dieci anni segue assiduamente soprattutto le notizie su petrolio e gas, sotto il profilo finanziario e politico. Si occupa anche di minerarie e petrolifere, nonché dei mercati internazionali dei metalli e dei prodotti agricoli.

Fa parte del comitato scientifico dell'Italian Energy Summit, convegno annuale del Gruppo 24 Ore dedicato all'energia.

E' stata tra i giornalisti che hanno tenuto a battesimo Radio 24, dove è rimasta occupandosi prevalentemente di economia e finanza dal 1999 al 2004. Ancora oggi ci torna con grande piacere, in veste di ospite di Focus Economia o dei Gr24.

Negli anni '90 ha scritto per il Corriere della Sera e altri giornali, oltre a pubblicare il libro “Studiare negli Stati Uniti” (Franco Angeli).

Torinese, laureata in sociologia, appassionata di viaggi, arte e letteratura. Ha un debole per la geopolitica e per sua fortuna riesce ad occuparsene, visto che si intreccia molto spesso con vicende relative all’Oil & Gas.

  • Luogo: Milano
  • Lingue parlate: italiano, inglese, francese, spagnolo
  • Argomenti: commodities, oil, gas, energia, agribusiness, mercati, Opec

Ultimo aggiornamento 30 gennaio 2020

Ultimi articoli di Sissi Bellomo

    Dalle materie prime profitti record per le grandi banche

    Il trading ha fruttato quasi il doppio nel primo semestre, grazie anche alle condizioni particolari del mercato legate al Covid. Le banche sono però in fuga da altre attività legata alle commodities, ossia quelle di trade finance

    – di Sissi Bellomo

    Riad: «Chi punta contro il petrolio si farà male»

    L'Arabia Saudita avverte gli speculatori, mentre cerca di ricomporre l'immagine dell'Opec Plus: la coalizione è in difficoltà, di fronte alla domanda di petrolio che rimane debole e a inattese insubordinazioni sui tagli di produzione.

    – di Sissi Bellomo

    Petrolio, l'umore torna negativo (e non dipende solo da dollaro e Borse)

    Le quotazioni del barile hanno invertito la rotta e il Wti è sceso sotto la soglia dei 40 dollari al barile. Colpa anche di un peggioramento dei fondamentali: l'offerta sta risalendo troppo in fretta, mentre la domanda rischia di interrompere il recupero post-Covid

    – di Sissi Bellomo

    «All'Europa green servono più miniere»: tutti i perché della svolta Ue

    Bruxelles pronta a elargire assistenza e fondi per sviluppare l'industria estrattiva nel Vecchio Continente: per le materie prime critiche, come litio e cobalto, preziose per la transizione energetica e le tecnologie, dobbiamo evitare una dipendenza dall'estero più grave di quella che abbiamo con il petrolio

    – di Sissi Bellomo

    Unilever, il bucato verde e il difficile addio al petrolio

    La multinazionale dal 2030 eliminerà dai detersivi ogni sostanza derivata dai combustibili fossili. Uno sforzo in cui investirà un miliardo di euro, ma che rischia di produrre risultati limitati

    – di Sissi Bellomo

    Perché Buffett scommette su Giappone e materie prime

    L'ultima scommessa dell'anziano finanziere è sulle "sogo shosha", i giganti giapponesi del trading (e degli investimenti). Berkshire Hathaway è diventata una dei primi azionisti di 5 di queste società, tra cui Mitsubishi e Sumitomo, in un momento difficile per il Paese del Sol Levante

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 2298 risultati