Le nostre Firme

Sissi Bellomo

vice caposervizio |  @SissiBellomo |  LinkedIn |

Giornalista del Sole 24 Ore, lavora dal 2005 nella redazione Finanza e mercati in cui è responsabile della sezione Materie prime.

Da circa dieci anni segue assiduamente soprattutto le notizie su petrolio e gas, sotto il profilo finanziario e politico. Si occupa anche di minerarie e petrolifere, nonché dei mercati internazionali dei metalli e dei prodotti agricoli.

Fa parte del comitato scientifico dell'Italian Energy Summit, convegno annuale del Gruppo 24 Ore dedicato all'energia.

E' stata tra i giornalisti che hanno tenuto a battesimo Radio 24, dove è rimasta occupandosi prevalentemente di economia e finanza dal 1999 al 2004. Ancora oggi ci torna con grande piacere, in veste di ospite di Focus Economia o dei Gr24.

Negli anni '90 ha scritto per il Corriere della Sera e altri giornali, oltre a pubblicare il libro “Studiare negli Stati Uniti” (Franco Angeli).

Torinese, laureata in sociologia, appassionata di viaggi, arte e letteratura. Ha un debole per la geopolitica e per sua fortuna riesce ad occuparsene, visto che si intreccia molto spesso con vicende relative all’Oil & Gas.

  • Luogo: Milano
  • Lingue parlate: italiano, inglese, francese, spagnolo
  • Argomenti: commodities, oil, gas, energia, agribusiness, mercati, Opec

Ultimo aggiornamento 10 ottobre 2018

Ultimi articoli di Sissi Bellomo

    Il rally del petrolio perde fiato: il Brent scende a 80 dollari, Wti sotto 70 dollari

    Il conto alla rovescia per le sanzioni contro l'Iran sta per finire, ma il rally del petrolio ha perso fiato. Dopo i record pluriennali di inizio ottobre, i prezzi hanno cominciato a cedere, fino al tonfo di ieri che ha portato il Wti sotto la soglia psicologica di 70 dollari al barile e il Brent a

    – di Sissi Bellomo

    Dazi, la «guerra» non frena (almeno per ora) la domanda di acciaio

    Dazi e controdazi finora non hanno intaccato i consumi di acciaio, che anzi hanno accelerato più del previsto negli ultimi mesi, al punto che la World Steel Association (worldsteel) ha raddoppiato le stime sulla crescita della domanda, sia per quest'anno che il prossimo. Nel 2018 l'incremento

    – di Sissi Bellomo

    Ungheria, il mistero delle riserve d'oro: decuplicate in due settimane

    Al recente risveglio delle quotazioni dell'oro potrebbe aver contribuito anche l'Ungheria, che nella prima metà di ottobre ha addirittura decuplicato le riserve aurifere.A rivelare gli acquisti è stata la banca centrale magiara, che ora possiede 31,5 tonnellate di metallo, contro le 3,1 tonnellate

    – di Sissi Bellomo

    Così il robot trader mette le mani anche sulla bolletta

    Nell'era dei big data e dell'intelligenza artificiale, persino le bollette cominciano a essere influenzate da robot. Il trading algoritmico, che imperversa da anni in borsa, è sbarcato anche sui mercati energetici europei: quelli in cui si scambiano all'ingrosso l'elettricità e il gas. Del fenomeno

    – di Sissi Bellomo

    Ecco perché i sauditi non useranno facilmente l'arma del petrolio

    Il mercato del petrolio ha la memoria corta. O forse ha buoni motivi per non aver paura. Sta di fatto che le quotazioni del barile non si sono messe a correre in reazione al caso Khashoggi, nemmeno dopo che l'Arabia Saudita ha minacciato - sia pure in modo velato - di usare proprio l'oro nero per

    – di Sissi Bellomo

    In Borsa il litio non paga: debutto disastroso sui listini per Ganfeng e Livent

    Con l'aria che tira sui mercati, non sarebbe stato un buon momento per nessuno. Ma per due giganti del litio, giunti entrambi ieri alla quotazione in Borsa, l'Ipo si è rivelata disastrosa. Il listino di Hong Kong ha salutato con un crollo del 29% il debutto di Ganfeng Lithium, gruppo cinese

    – di Sissi Bellomo

    Petrolio in caduta con le Borse e ora la domanda sta frenando

    Il petrolio, così come le altre materie prime, non poteva uscire indenne dalla tempesta che sta investendo i mercati finanziari. Per il secondo giorno consecutivo le quotazioni del barile hanno subito ribassi superiori al 2%, una sequenza che non si era più verificata da luglio: il Brent - che la

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 1843 risultati